Micro recensione

M. Rigoni Stern

Sentieri sotto la neve

Stringata e tenera, sincera e diretta è la scrittura di Rigoni, il montanaro, il cacciatore, il soldato, l’uomo. Asiago è la sua terra, ne conosce ogni pascolo, sa le stagioni, parla con i crocieri, aspetta i caprioli, chiama per nome la neve. È lì che puntavano i suoi passi di ritorno dal Lager tedesco. Una raccolta di racconti sul silenzio della montagna, sulle tracce invisibili delle volpi, sulle cicatrici che lascia la guerra, sulla potenza fisica della memoria. Una scrittura che sa di nevischio e malga, uno scrittore da leggere e rileggere. Commovente.
È un libro affascinante, commovente, consigliato, introspettivo, italiano, malinconico

Generi: autobiografia, natura, racconto, storico
Editore: Einaudi
Anno: 1998
Pagine: 124

— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Sentieri sotto la neve

Potrebbero interessarti:
I difensori della terra

R

Ph. K. Dick

I difensori della terra

È un libro coinvolgente, eccezionale, evocativo, ingegnoso, sorprendente
Generi: fantascienza, racconto
Editore: Fanucci Editore
Anno: 1990
Pagine: 242
Traduzione: Maurizio Nati e Sandro Pergameno
Quando Hitler rubò il coniglio rosa

R

J. Kerr

Quando Hitler rubò il coniglio rosa

È un libro drammatico, educativo, interessante
Generi: autobiografia, avventura, bambini, formazione, guerra, romanzo, Shoah, storico
Editore: Sansoni per la Scuola
Anno: 1994
Pagine: 267
Traduzione: Maria Buitoni Duca
Età: da 10 anni
Giù nella miniera

R

I. De Amicis, P. Luciani

Giù nella miniera

È un libro avventuroso, commovente, drammatico
Generi: avventura, formazione, ragazzi, romanzo, storico
Editore: Einaudi Ragazzi
Anno: 2020
Pagine: 183
Età: da 12 anni
Sette maghi

R

H. Laxness

Sette maghi

È un libro affascinante, evocativo, suggestivo
Generi: formazione, racconto
Editore: Iperborea
Anno: 2016
Pagine: 138
Traduzione: Alessandro Storti
“Com’è che ti chiami?!”

R

N. Dyson, K. Gray

“Com’è che ti chiami?!”

È un libro divertente, educativo, simpatico, spassoso, stimolante
Generi: albo illustrato, bambini, comico, natura, scientifico
Editore: Sassi Junior
Anno: 2018
Pagine: senza paginazione
Traduzione: Irena Trevisan
Illustrazioni: Nikki Dyson
Età: da 5 anni
Dante

R

A. Barbero

Dante

È un libro affascinante, brillante, documentato, impegnativo
Generi: biografia, saggio, storico
Editore: Editori Laterza
Anno: 2020
Pagine: 361

Un commento per "Sentieri sotto la neve"

  1. antonio ha detto:

    no, non è commovente, è doloroso! Mario Rigoni è un reduce, non dimentica mai d’esserlo. E come tutti i reduci ha bisogno di aggrapparsi perché vorrebbe dimenticare e non può. Mario Rigoni si è abbarbicato alla natura del suo altipiano, per ascoltare i suoni e la voce della vita minuta e silenziosa, per non sentire più tanto forte il fragoroso richiamo dei compagni che ha dovuto abbandonare e dei nemici che ha dovuto uccidere. Così fanno i reduci, che spesso scelgono il silenzio perché temono il rumore dei ricordi che continuano ad esplodere dentro la loro anima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *