Micro recensione

I. Calvino

Il sentiero dei nidi di ragno

La realtà della lotta partigiana vista attraverso gli occhi ancora innocenti del giovanissimo Pin, che ci si ritrova in mezzo quasi per gioco. Uno stile chiaro e limpido per una storia che descrive la brutalità, l’eroismo, la disorganizzazione, la sincerità, l’opportunismo, la miseria di una guerra anche fratricida. Coinvolgente.
È un libro coinvolgente, italiano

Generi: avventura, guerra, romanzo, storico
Editore: Mondadori
Anno: 2002
Pagine: 159



— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Il sentiero dei nidi di ragno

Potrebbero interessarti:
La Principessa Prunella

R

M. Atwood

La Principessa Prunella

È un libro divertente, simpatico, stimolante
Generi: bambini, formazione, linguistica, romanzo
Editore: Mondadori
Anno: 2004
Pagine: 44, ill.
Traduzione: Mattia Diletti
Illustrazioni: Desideria Guicciardini
Età: da 7 anni
Il muro

R

F. D'Adamo

Il muro

È un libro drammatico, educativo, interessante, riflessivo
Generi: avventura, bambini, distopico, formazione, romanzo
Editore: DeAgostini
Anno: 2019
Pagine: 157
Età: da 9 anni
Guarda, un libro!

R

F. Blackwood, L. Gleeson

Guarda, un libro!

È un libro evocativo, sorprendente, suggestivo
Generi: albo illustrato, avventura, bambini
Editore: LO editions
Anno: 2011
Pagine: senza paginazione
Traduzione: Paola Gallerani
Illustrazioni: Freya Blackwood
Età: da 5 anni
La caccia allo Snualo

R

L. Carroll

La caccia allo Snualo

È un libro divertente, evocativo, ironico
Generi: avventura, poesia, satira, sociale
Editore: Barbès
Anno: 2008
Pagine: 97 (con testo a fronte)
Traduzione: Sara Donegà
Quando Hitler rubò il coniglio rosa

R

J. Kerr

Quando Hitler rubò il coniglio rosa

È un libro drammatico, educativo, interessante
Generi: autobiografia, avventura, bambini, formazione, guerra, romanzo, Shoah, storico
Editore: Sansoni per la Scuola
Anno: 1994
Pagine: 267
Traduzione: Maria Buitoni Duca
Età: da 10 anni
Cronaca di una morte annunciata

R

G. G. Márquez

Cronaca di una morte annunciata

È un libro drammatico, imperdibile, intenso, profondo
Generi: giallo, romanzo
Editore: Club degli Editori
Anno: 1983
Pagine: 119
Traduzione: Dario Puccini

Un commento per "Il sentiero dei nidi di ragno"

  1. A.MARIA P. ha detto:

    storia di vita partigiana? forse, soltanto storia di una vita, di un bambino che a poco a poco cresce e impara: ma quanto è facile mentire ad un piccolo, anche soltanto tenendolo dolcemente per mano ( con la propria, con la stessa che poco prima ha assassinato sua sorella )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *