Micro recensione
Via della Posta, 30

F. Bon

Via della Posta, 30: un semplice indirizzo, un anonimo caseggiato grigio, eppure, per tanti ragazzi soli, abbandonati, cacciati, fuggiti, perduti, delusi, infranti contro la superficie della vita, contro il veleno della droga, contro l’indifferenza del prossimo, è l’unico rifugio. Qui li accoglie Alì, li ascolta, li consola, li sfama per un po’. Ragazzi come Maria, Bruno, Ludovic, Chantal raccontano a modo loro storie crudeli e tristi, senza falsa retorica e inutili lamenti. Toccante e suggestivo.

Copertina Via della Posta, 30


Per acquistare questo libro:

Trova una libreria

Acquista su Amazon.it

— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Via della Posta, 30

Per acquistare questo libro:

Trova una libreria

Acquista su Amazon.it


Potrebbero interessarti:
Cercando Alaska

Cercando Alaska

J. Green
È un libro coinvolgente, interessante, riflessivo, stimolante
Generi: formazione, ragazzi, romanzo
  • Editore: Rizzoli
  • Anno: 2014
  • Pagine: 319
  • Traduzione: Lia Celi
  • Età: da 15 anni
Il giardino di Lontan Town

Il giardino di Lontan Town

P. Rinaldi
È un libro consigliato, introspettivo, riflessivo, suggestivo
Generi: bambini, formazione, romanzo
  • Editore: Edizioni Lapis
  • Anno: 2015
  • Pagine: 293
  • Età: da 11 anni
L’albero delle bugie

L’albero delle bugie

F. Hardinge
È un libro avvincente, coinvolgente, consigliato, incalzante
Generi: fantasy, formazione, giallo, ragazzi, romanzo, storico
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2020
  • Pagine: 415
  • Traduzione: Giuseppe Iacobaci e Claudia Lionetti
  • Età: da 13 anni
Il club dei perdenti

Il club dei perdenti

A. Clements
È un libro divertente, educativo, simpatico
Generi: bambini, formazione, romanzo
  • Editore: Rizzoli
  • Anno: 2018
  • Pagine: 251
  • Traduzione: Valentina Daniele
  • Età: da 9 anni
Piccole grandi cose

Piccole grandi cose

J. Picoult
È un libro amaro, angosciante, crudo, drammatico
Generi: realismo, romanzo, sociale
  • Editore: Corbaccio
  • Anno: 2017
  • Pagine: 492
  • Traduzione: Lucia Corradini Caspani
Il bambino di fuoco

Il bambino di fuoco

J. Gordon
È un libro inquietante, intrigante, suggestivo
Generi: horror, racconto, ragazzi
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 1994
  • Pagine: 94
  • Traduzione: Ilva Tron
  • Età: da 13 anni