Micro recensione

P. Crepet

Dannati e leggeri

La tata Xenia racconta gli scontri, i silenzi e i segreti della singolare famiglia in cui ha lavorato per quattro generazioni. Un gran ribollire di personaggi dai caratteri eccessivi in una saga familiare che avrebbe richiesto la vitalità dei dialoghi e un adeguato sviluppo. Idea affascinante, resa mediocre.
È un libro interessante, italiano

Generi: romanzo, saga familiare
Editore: Einaudi
Anno: 2004
Pagine: 108



— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Dannati e leggeri

Potrebbero interessarti:
Gli anni invisibili

R

R. Hasbún

Gli anni invisibili

È un libro amaro, consigliato, intenso, malinconico, profondo
Generi: formazione, romanzo
Editore: SUR
Anno: 2020
Pagine: 185
Traduzione: Giulia Zavagna
Breaktime

R

A. Chambers

Breaktime

È un libro impegnativo, intenso, interessante
Generi: formazione, ragazzi, romanzo
Editore: best Bur
Anno: 2017
Pagine: 190
Traduzione: Giorgia Grilli
Età: da 15 anni
Il diavolo nel cassetto

R

P. Maurensig

Il diavolo nel cassetto

È un libro accattivante, stimolante, suggestivo
Generi: romanzo, thriller
Editore: Einaudi
Anno: 2018
Pagine: 115
Osso. Anche i cani sognano

R

M. Serra

Osso. Anche i cani sognano

È un libro delicato, evocativo, malinconico, suggestivo
Generi: bambini, fiaba, formazione, romanzo
Editore: Feltrinelli
Anno: 2021
Pagine: 120, ill.
Illustrazioni: Alessandro Sanna
Età: da 6 anni
Gli esploratori dell’infinito

R

Yambo

Gli esploratori dell’infinito

È un libro avvincente, divertente, leggero, spassoso
Generi: avventura, fantascienza, romanzo
Editore: Cliquot
Anno: 2019
Pagine: 285, ill.
Illustrazioni: Yambo (pseudonimo di Enrico Novelli)
Oh, Boy!

R

M.-A. Murail

Oh, Boy!

È un libro coinvolgente, commovente, consigliato, graffiante
Generi: formazione, ragazzi, romanzo
Editore: Giunti
Anno: 2019
Pagine: 191
Traduzione: Federica Angelini
Età: da 14 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *