Micro recensione
Odio gli indifferenti

A. Gramsci

Gramsci ci ha insegnato che la storia è una forza inarrestabile che procede anche se ce ne disinteressiamo, perciò è meglio partecipare provando a dirigerla nella direzione che vogliamo, piuttosto che lasciare le decisioni in mano a chi può farla deragliare. Perché questo ci toglierebbe il diritto di lamentarci. Nella sua pur breve attività politica, Gramsci ha fatto sentire la sua voce, ribadendo con forza il suo pensiero comunista come una spina nel fianco del nascente partito fascista. In questo volume sono raccolti alcuni dei suoi articoli che parlano di politica, di lavoro, di società, di letteratura, di educazione, di morale, di libertà. Attualissimo.

Copertina Odio gli indifferenti


Per acquistare questo libro:

Trova una libreria

Acquista su Amazon.it

— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Odio gli indifferenti

Per acquistare questo libro:

Trova una libreria

Acquista su Amazon.it


Potrebbero interessarti:
Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino

Christiane F.
È un libro amaro, angosciante, crudo, impegnativo
Generi: autobiografia, romanzo, sociale
  • Editore: Mondolibri
  • Anno: 1999
  • Pagine: 255
  • Traduzione: Roberta Tatafiore
Con il dovuto dispetto

Con il dovuto dispetto

Brianna
È un libro leggero, provocatorio, satirico
Generi: comico, satira, sociale
  • Editore: Nepturanus Editore
  • Anno: 2021
  • Pagine: 127
L’uomo che voleva essere colpevole

L’uomo che voleva essere colpevole

H. Stangerup
È un libro affascinante, angosciante, drammatico, inquietante, suggestivo
Generi: distopico, romanzo, sociale
  • Editore: Iperborea
  • Anno: 2017
  • Pagine: 176
  • Traduzione: Anna Cambieri
Il pavee e la ragazza

Il pavee e la ragazza

S. Dowd
È un libro commovente, consigliato, delicato, educativo, suggestivo
Generi: bambini, formazione, romanzo, sociale
  • Editore: Uovonero
  • Anno: 2018
  • Pagine: 110, ill.
  • Traduzione: Sante Bandirali
  • Illustrazioni: Emma Shoard
  • Età: da 9 anni
Piccole grandi cose

Piccole grandi cose

J. Picoult
È un libro amaro, angosciante, crudo, drammatico
Generi: realismo, romanzo, sociale
  • Editore: Corbaccio
  • Anno: 2017
  • Pagine: 492
  • Traduzione: Lucia Corradini Caspani
L’ibisco viola

L’ibisco viola

C. N. Adichie
È un libro commovente, drammatico, introspettivo, struggente
Generi: formazione, romanzo, sociale, storico
  • Editore: Einaudi
  • Anno: 2016
  • Pagine: 288
  • Traduzione: Maria Giuseppina Cavallo