Micro recensione

F. Piccolo

Momenti di trascurabile infelicità

Una raccolta di aforismi e aneddoti, racconti e confessioni delle piccole e grandi insoddisfazioni della vita: dall’infimo livello delle pubblicità in televisione al doversi alzare la mattina, da modi di dire ormai obsoleti ma sempre in uso a mode fin troppo passeggere, da inutili cortesie a piccole meschinità di sopravvivenza. Un prontuario di “momenti di trascurabile infelicità” scritto in modo accattivante e brioso, colloquiale e intimo, che rende facile riconoscersi ad ogni paragrafo. Spassoso.
È un libro divertente, entusiasmante, ironico, italiano, pungente, sorprendente

Generi: comico, filosofico, sociale
Editore: Einaudi
Anno: 2015
Pagine: 140



— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Momenti di trascurabile infelicità

Potrebbero interessarti:
Ribelli in fuga

R

T. Percivale

Ribelli in fuga

È un libro affascinante, avventuroso, educativo, toccante
Generi: avventura, formazione, romanzo, sociale, storico
Editore: Einaudi Ragazzi
Anno: 2020
Pagine: 246
Età: da 12 anni
Odio gli indifferenti

R

A. Gramsci

Odio gli indifferenti

È un libro acuto, documentato, educativo
Generi: cronaca, politico, sociale
Editore: Chiarelettere
Anno: 2012
Pagine: 108
Zorro. Un eremita sul marciapiede

R

M. Mazzantini

Zorro. Un eremita sul marciapiede

È un libro amaro, drammatico, intenso, malinconico
Generi: formazione, sociale, teatro
Editore: Mondadori
Anno: 2004
Pagine: 66
Il Monte Analogo

R

R. Daumal

Il Monte Analogo

È un libro impegnativo, riflessivo, suggestivo
Generi: avventura, filosofico, natura, romanzo, sport
Editore: Adelphi
Anno: 1992
Pagine: 182
Traduzione: Claudio Rugafiori
Un intoppo ai limiti della galassia

R

E. Keret

Un intoppo ai limiti della galassia

È un libro consigliato, malinconico, sorprendente, suggestivo
Generi: racconto, sociale
Editore: Feltrinelli
Anno: 2019
Pagine: 182
Traduzione: Alessandra Shomroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *