Micro recensione

L. Sciascia

La strega e il capitano


Nel 1617 a Milano la serva Caterina Medici viene accusata di stregoneria e consegnata all’Inquisizione. Gli interrogatori e il processo sembrano approfonditi e incalzanti ma come sempre sarà la tortura a stabilire la verità. Un caso come molti altri, senonché dopo Manzoni anche Sciascia, attraverso un’analisi puntuale di documenti e testimonianze, solleva una serie di interrogativi spalancando uno scenario di paure primordiali e di barbara ignoranza. Una ricerca storica minuziosa per una vicenda tragicamente vera di umana miseria. Interessante.


È un libro documentato, drammatico, interessante, italiano

Generi: biografia, cronaca, saggio, storico
Editore: Bompiani
Anno: 1986
Pagine: 88



— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina La strega e il capitano

Potrebbero interessarti:
La ragazza con le scarpe di tela

R

A. Heurtier

La ragazza con le scarpe di tela

È un libro appassionante, educativo, introspettivo
Generi: formazione, ragazzi, romanzo, sport, storico
Editore: Gallucci Editore
Anno: 2020
Pagine: 224
Traduzione: Ilaria Piperno
Età: da 14 anni
Nel segno dell’anguilla

R

P. Svensson

Nel segno dell’anguilla

È un libro affascinante, consigliato, documentato, interessante, introspettivo, sorprendente
Generi: autobiografia, memorie, natura, romanzo, saggio, scientifico
Editore: Guanda
Anno: 2020
Pagine: 281
Traduzione: Monica Corbetta
Geppe il brigante

R

S. Garzaro

Geppe il brigante

È un libro avventuroso, educativo
Generi: avventura, formazione, ragazzi, romanzo, storico
Editore: Einaudi Ragazzi
Anno: 2020
Pagine: 251
Età: da 12 anni
Come donna innamorata

R

M. Santagata

Come donna innamorata

È un libro documentato, introspettivo, particolare
Generi: biografia, formazione, romanzo, storico
Editore: Guanda
Anno: 2015
Pagine: 175
La Gola del Diavolo

R

E. Dell'Oro

La Gola del Diavolo

È un libro amaro, commovente, drammatico, introspettivo, riflessivo, toccante
Generi: formazione, ragazzi, romanzo, storico
Editore: Feltrinelli
Anno: 1999
Pagine: 126
Età: da 14 anni
Il pane perduto

R

E. Bruck

Il pane perduto

È un libro angosciante, duro, impegnato, intenso
Generi: autobiografia, guerra, memorie, Shoah, storico
Editore: La nave di Teseo
Anno: 2021
Pagine: 126

Un commento per "La strega e il capitano"

  1. Antonio ha detto:

    questo libro andrebbe accompagnato dalla lettura di un volumetto
    ( LE RELIGIONI E LA GUERRA di Pierre Crèpon – ediz. Il Melangolo ) che si sforza di comprendere il rapporto ( e la radicale contraddizione ) esistente tra il radicale rifiuto della violenza da parte del Cristianesimo, e la pratica sfrenata di tale violenza ( in guerra e pace, con repressioni e torture ) da parte dei Cristiani, della Chiesa, delle Istituzioni Ecclesiastiche ( beh. ammazzateli tutti, Dio riconoscerà i suoi… ) è difficilissimo schierarsi, la l’ angoscia che se ne prova è tanta..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *