Micro recensione

P. Boulle

Il ponte sul fiume Kwai

Da un lato c’è il colonnello Nicholson, prigioniero dei giapponesi insieme ai suoi uomini, deciso a costruire, nonostante le torture e le privazioni, il miglior ponte ferroviario mai visto dagli asiatici. Dall’altro c’è il maggiore Shears, membro della famosa “Forza 316”, deciso a far saltare in aria proprio quel ponte per disturbare la strategia bellica nipponica. Entrambi inglesi, entrambi granitici nella loro determinazione. Personaggi ricchi di sfaccettature in un romanzo storico che è anche riflessione sulla guerra. Affascinante.

È un libro affascinante, documentato, riflessivo, straniero

Generi: guerra, realismo, romanzo, storico
Editore: Mondadori
Anno: 1965
Pagine: 218
Traduzione: Enrica e Giuseppe Ciocia

Nota: Con questo romanzo Pierre Boulle vince il Premio Sainte-Beuve nel 1952.

— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Il ponte sul fiume Kwai

Potrebbero interessarti:
Sai fischiare, Johanna?

R

U. Stark

Sai fischiare, Johanna?

È un libro commovente, malinconico, toccante
Generi: bambini, formazione, romanzo
Editore: Iperborea
Anno: 2018
Pagine: 60
Traduzione: Laura Cangemi
Illustrazioni: Olof Landström
Età: da 7 anni
La canzone di Orfeo

R

D. Almond

La canzone di Orfeo

È un libro commovente, consigliato, drammatico, suggestivo
Generi: formazione, ragazzi, romanzo
Editore: Salani
Anno: 2018
Pagine: 248
Traduzione: Giuseppe Iacobaci e Wendell Ricketts
Età: da 14 anni
Qui Pro Quo

R

G. Bufalino

Qui Pro Quo

È un libro affascinante, intrigante, sorprendente
Generi: giallo, romanzo
Editore: Edizione Club
Anno: 1992
Pagine: 142
Più veloce del vento

R

T. Percivale

Più veloce del vento

È un libro educativo, introspettivo, riflessivo
Generi: biografia, formazione, ragazzi, romanzo, sport, storico
Editore: Einaudi Ragazzi
Anno: 2019
Pagine: 199
Età: da 12 anni
L’ombra di quel che eravamo

R

L. Sepúlveda

L’ombra di quel che eravamo

È un libro consigliato, drammatico, profondo, suggestivo
Generi: avventura, noir, politico, romanzo
Editore: Guanda
Anno: 2009
Pagine: 148
Traduzione: Ilide Carmignani
Elevation

R

S. King

Elevation

È un libro leggero, suggestivo
Generi: fantascienza, formazione, romanzo, sociale
Editore: Pickwick
Anno: 2020
Pagine: 195
Traduzione: Luca Briasco
Illustrazioni: Mark Edward Geyer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *