Micro recensione

E. Rostand

Cirano di Bergerac

Il cadetto di Guascogna Cirano di Bergerac, noto attaccabrighe e raffinato poeta, gran polemista dal naso enorme, affronta in modo spregiudicato ogni sfida, ma in amore si fa da parte: prestando le sue parole ardenti ad un compagno bellissimo, fa vivere nell’ombra la passione per Rossana. Dramma brillante e satirico, a tratti comico e tragico, cattura con il ritmo incalzante delle battute. Un gioiello.
È un libro brillante, comico, incalzante, malinconico, straniero

Generi: comico, commedia, dramma, satira, teatro
Editore: TEN
Anno: 1993
Pagine: 97
Traduzione: Franco Cuomo



— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Cirano di Bergerac

Potrebbero interessarti:
Allegro ma non troppo

R

C. M. Cipolla

Allegro ma non troppo

È un libro brillante, divertente, ironico, spassoso
Generi: saggio, satira, sociale
Editore: Il Mulino
Anno: 2020
Pagine: 83
La caccia allo Snualo

R

L. Carroll

La caccia allo Snualo

È un libro divertente, evocativo, ironico
Generi: avventura, poesia, satira, sociale
Editore: Barbès
Anno: 2008
Pagine: 97 (con testo a fronte)
Traduzione: Sara Donegà
“Com’è che ti chiami?!”

R

N. Dyson, K. Gray

“Com’è che ti chiami?!”

È un libro divertente, educativo, simpatico, spassoso, stimolante
Generi: albo illustrato, bambini, comico, natura, scientifico
Editore: Sassi Junior
Anno: 2018
Pagine: senza paginazione
Traduzione: Irena Trevisan
Illustrazioni: Nikki Dyson
Età: da 5 anni
Come le foglie

R

G. Giacosa

Come le foglie

È un libro affascinante, intenso, interessante
Generi: teatro
Editore: Comet Edizioni
Anno: 1994
Pagine: 95
Wild Girl, Wild Boy

R

D. Almond

Wild Girl, Wild Boy

È un libro impegnativo, intenso, introspettivo, profondo, sorprendente, toccante
Generi: formazione, ragazzi, teatro
Editore: I Gabbiani
Anno: 2020
Pagine: 88
Traduzione: Alessandra Valtieri
Età: da 12 anni
Zorro. Un eremita sul marciapiede

R

M. Mazzantini

Zorro. Un eremita sul marciapiede

È un libro amaro, drammatico, intenso, malinconico
Generi: formazione, sociale, teatro
Editore: Mondadori
Anno: 2004
Pagine: 66

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *