Micro recensione
Come le foglie

G. Giacosa

Quando il cospicuo patrimonio di famiglia viene mangiato dai creditori del padre, gran lavoratore dolce e schivo, Nennele sa che la famiglia deve rimanere salda e unire le forze, ma si scontra con l’incapacità di cambiamento della matrigna e del fratello, entrambi impastoiati nel lusso facile. Impotente, capisce che i caratteri deboli, come foglie adagiate sul vento, “svolazzano di viltà in viltà” prima di sparire. Un dramma intenso, affascinante, una miccia che accende numerose riflessioni sul piacere della bellezza, sulla forza d’animo e sulle alternative. Interessante.

Copertina Come le foglie
  • Generi:
  • Editore: Comet Edizioni
  • Anno: 1994
  • Pagine: 95


Per acquistare questo libro:

Trova una libreria

Acquista su Amazon.it

  • Generi:
  • Editore: Comet Edizioni
  • Anno: 1994
  • Pagine: 95
— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Come le foglie

Per acquistare questo libro:

Trova una libreria

Acquista su Amazon.it


Potrebbero interessarti:
Vajont: quelli del dopo

Vajont: quelli del dopo

M. Corona
È un libro amaro, documentato, drammatico, malinconico
Generi: dramma, politico, realismo, teatro
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2010
  • Pagine: 73
Pojana e i suoi fratelli

Pojana e i suoi fratelli

A. Pennacchi
È un libro duro, graffiante, provocatorio
Generi: sociale, teatro
  • Editore: people
  • Anno: 2020
  • Pagine: 140
Wild Girl, Wild Boy

Wild Girl, Wild Boy

D. Almond
È un libro impegnativo, intenso, introspettivo, profondo, sorprendente, toccante
Generi: formazione, ragazzi, teatro
  • Editore: I Gabbiani
  • Anno: 2020
  • Pagine: 88
  • Traduzione: Alessandra Valtieri
  • Età: da 12 anni
Zorro. Un eremita sul marciapiede

Zorro. Un eremita sul marciapiede

M. Mazzantini
È un libro amaro, drammatico, intenso, malinconico
Generi: formazione, sociale, teatro
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2004
  • Pagine: 66
Il mio amico Hitler

Il mio amico Hitler

Y. Mishima
È un libro affascinante, interessante, intrigante
Generi: dramma, politico, storico, teatro
  • Editore: Guanda
  • Anno: 1983
  • Pagine: 115
  • Traduzione: Lydia Origlia
La locandiera

La locandiera

C. Goldoni
È un libro classico, comico, graffiante, sorprendente
Generi: comico, commedia, teatro
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2001
  • Pagine: 175