Micro recensione

A. Borsellino

Ti racconterò tutte le storie che potrò

Negli ultimi giorni di vita Agnese Borsellino si racconta al giornalista Salvo Palazzolo: il primo incontro con Paolo e la decisione di sposarsi, l’arrivo dei figli e la loro educazione, la durezza del mestiere di giudice antimafia, la paura delle minacce, la speranza di cambiare le cose, il dolore per la perdita ma soprattutto l’amore per il marito. Una testimonianza forte e positiva, che con le parole semplici di ogni giorno ricorda senza rimpianti e invita con coraggio a lottare. Toccante.
È un libro consigliato, italiano, profondo, sorprendente, toccante

Generi: autobiografia, diaristica, mafia
Editore: Feltrinelli
Anno: 2013
Pagine: 199



— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Ti racconterò tutte le storie che potrò

Potrebbero interessarti:
Ho sognato l’Ospedale

R

L. Romano

Ho sognato l’Ospedale

È un libro affascinante, evocativo, introspettivo, onirico, particolare
Generi: autobiografia, racconto
Editore: il melangolo
Anno: 1995
Pagine: 79
Grande

R

D. Nicastro

Grande

È un libro avventuroso, educativo, riflessivo
Generi: avventura, formazione, mafia, ragazzi, romanzo
Editore: Einaudi Ragazzi
Anno: 2017
Pagine: 220
Età: da 12 anni
Il pane perduto

R

E. Bruck

Il pane perduto

È un libro angosciante, duro, impegnato, intenso
Generi: autobiografia, guerra, memorie, Shoah, storico
Editore: La nave di Teseo
Anno: 2021
Pagine: 126
Niente donne perfette, per favore. Lettere di profonda superficialità

R

J. Austen

Niente donne perfette, per favore. Lettere di profonda superficialità

È un libro affascinante, brillante, ironico
Generi: autobiografia, epistolare
Editore: L'Orma editore
Anno: 2020
Pagine: 61
Traduzione: Eusebio Trabucchi
Quando Hitler rubò il coniglio rosa

R

J. Kerr

Quando Hitler rubò il coniglio rosa

È un libro drammatico, educativo, interessante
Generi: autobiografia, avventura, bambini, formazione, guerra, romanzo, Shoah, storico
Editore: Sansoni per la Scuola
Anno: 1994
Pagine: 267
Traduzione: Maria Buitoni Duca
Età: da 10 anni
Tutto chiede salvezza

R

D. Mencarelli

Tutto chiede salvezza

È un libro amaro, angosciante, drammatico, introspettivo, toccante
Generi: autobiografia, formazione, romanzo
Editore: Mondadori
Anno: 2020
Pagine: 193

Un commento per "Ti racconterò tutte le storie che potrò"

  1. Luca ha detto:

    Una maniera un po’ diversa di ricordare Paolo Borsellino, con gli occhi di chi l’ha amato. Consigliato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *