Micro recensione
Ti racconterò tutte le storie che potrò

A. Borsellino

Negli ultimi giorni di vita Agnese Borsellino si racconta al giornalista Salvo Palazzolo: il primo incontro con Paolo e la decisione di sposarsi, l’arrivo dei figli e la loro educazione, la durezza del mestiere di giudice antimafia, la paura delle minacce, la speranza di cambiare le cose, il dolore per la perdita ma soprattutto l’amore per il marito. Una testimonianza forte e positiva, che con le parole semplici di ogni giorno ricorda senza rimpianti e invita con coraggio a lottare. Toccante.
Copertina Ti racconterò tutte le storie che potrò


Per acquistare questo libro:

Trova una libreria

Acquista su Amazon.it

— Attenzione! L'edizione citata non rappresenta nè un consiglio nè una segnalazione. È semplicemente l'edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Ti racconterò tutte le storie che potrò

Per acquistare questo libro:

Trova una libreria

Acquista su Amazon.it


Potrebbero interessarti:
Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino

Christiane F.
È un libro amaro, angosciante, crudo, impegnativo
Generi: autobiografia, romanzo, sociale
  • Editore: Mondolibri
  • Anno: 1999
  • Pagine: 255
  • Traduzione: Roberta Tatafiore
La Vagabonda

La Vagabonda

S. Creech
È un libro avvincente, coinvolgente, introspettivo
Generi: avventura, bambini, diaristica, formazione, romanzo
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2004
  • Pagine: 209
  • Traduzione: Angela Ragusa
  • Età: da 10 anni
Nel segno dell’anguilla

Nel segno dell’anguilla

P. Svensson
È un libro affascinante, consigliato, documentato, interessante, introspettivo, sorprendente
Generi: autobiografia, memorie, natura, romanzo, saggio, scientifico
  • Editore: Guanda
  • Anno: 2020
  • Pagine: 281
  • Traduzione: Monica Corbetta
Ho sognato l’Ospedale

Ho sognato l’Ospedale

L. Romano
È un libro affascinante, evocativo, introspettivo, onirico, particolare
Generi: autobiografia, racconto
  • Editore: il melangolo
  • Anno: 1995
  • Pagine: 79
Grande

Grande

D. Nicastro
È un libro avventuroso, educativo, riflessivo
Generi: avventura, formazione, mafia, ragazzi, romanzo
  • Editore: Einaudi Ragazzi
  • Anno: 2017
  • Pagine: 220
  • Età: da 12 anni
Il pane perduto

Il pane perduto

E. Bruck
È un libro angosciante, duro, impegnato, intenso
Generi: autobiografia, guerra, memorie, Shoah, storico
  • Editore: La nave di Teseo
  • Anno: 2021
  • Pagine: 126