News

Ancora roghi di libri

Siamo nel 2019 e ancora gli estremismi religiosi provano fascino per il fuoco. È una notizia che ha fatto il giro del mondo: a Koszalin, in Polonia, alcuni sacerdoti cattolici hanno pensato di drammatizzare la solita funzione con uno spettacolare rogo di oggetti ritenuti blasfemi. Così, nel mezzo dell'improvvisata pira, sono finiti un ombrellino di Hello Kitty, una figurina religiosa indù, una maschera africana e moltissimi libri, tra cui i romanzi della saga di Harry Potter. E l'unica domanda che viene è: ancora?!

Pubblicata il 2019-04-03

Potrebbero interessarti:

Quando i finanziamenti funzionano

A giugno 2020 il Governo ha stanziato 30 milioni di euro dal Fondo emergenze imprese istituzioni culturali destinati alle biblioteche pubbliche per acquistare libri nelle librerie del loro territorio. Un ottimo provvedimento che ha sostenuto ...

Regali da booklover - parte 3

Proseguono i nostri suggerimenti per il perfetto regalo di Natale per booklover. In particolare oggi ci dedichiamo ai classici "pantofolai". A tutti sarà capitato di mettersi comodi sul divano, libro in una mano e tazza fumante nell'altra, pronti per ...

Regali da booklover - parte 2

Eccoci con nuovi suggerimenti per regali di Natale dedicati ai booklover. Oggi ci occupiamo di una categoria di lettori e lettrici un po' particolare: gli amanti della tecnologia. È vero, molti booklover sono strenuamente, incrollabilmente legati al ...

Regali da booklover - parte 1

Dicembre è cominciato, parte il countdown verso Natale. Chi ancora non ha pensato ai regali, deve darsi una mossa. Ma che cosa regalare ad un booklover? Naturalmente un libro! Se, però, non conoscete i suoi gusti, non sapete quali titoli già possegga ...

#ioleggoperché 2020

Da anni, ormai, #ioleggoperché si è trasformata in una importantissima manifestazione di promozione della lettura tra i lettori più giovani, diventando la più grande raccolta di libri a favore delle biblioteche scolastiche. Ogni autunno, infatti, ha ...

Italia Book Festival 2020

Si entra percorrendo il Viale dei Libri, si può richiedere il badge in Segreteria e partecipare agli incontri nelle varie Sale oppure visitare i cataloghi delle Case Editrici. Tutto questo, senza alzarsi dalla poltrona di casa. È la versione online di ...