Micro recensione

T. Scarpa

Stabat Mater


L’esistenza di Cecilia è avvolta dalle tenebre: abbandonata in fasce nell’Ospitale della Pietà, impara a suonare il violino ma non a vivere; impastoiata nei suoi stessi pensieri oscuri, trascorre le notti a scrivere lettere amare alla madre che non ha mai conosciuto. La sua mente sprofonda in fantasie di morte sempre più torbide, finché non incontra il nuovo insegnante di violino, don Antonio Vivaldi. Un romanzo sull’acredine dell’abbandonato, il terrore dell’invisibile, l’angoscia nera del senza futuro, scritto a singulti, quasi un pianto isterico. Potente.


È un libro duro, impegnativo, intenso, introspettivo, italiano, potente

Generi: diaristica, epistolare, esistenzialista, formazione, romanzo, storico
Editore: Einaudi
Anno: 2008
Pagine: 144

Nota: vincitore del Premio Strega nel 2009

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Stabat Mater

Potrebbero interessarti:
Nelle terre selvagge

R

G. Paulsen

Nelle terre selvagge

È un libro accattivante, educativo, introspettivo, stimolante
Generi: avventura, formazione, natura, ragazzi, romanzo
Editore: Piemme
Anno: 2014
Pagine: 213
Traduzione: Paolo Antonio Livorati
Età: da 12 anni
Il racconto dell’ancella

R

M. Atwood

Il racconto dell’ancella

È un libro coinvolgente, consigliato, introspettivo, sorprendente, suggestivo
Generi: distopico, formazione, religione, romanzo
Editore: Ponte alle Grazie
Anno: 2018
Pagine: 398
Traduzione: Camillo Pennati
Anna

R

N. Ammaniti

Anna

È un libro amaro, angosciante, avvincente, coinvolgente, crudo, drammatico, intenso
Generi: distopico, formazione, romanzo
Editore: Einaudi
Anno: 2015
Pagine: 284
Crystal della strada

R

S. Dowd

Crystal della strada

È un libro coinvolgente, crudo, drammatico, graffiante, introspettivo
Generi: formazione, ragazzi, romanzo, sociale
Editore: Uovonero
Anno: 2014
Pagine: 271
Traduzione: Sante Bandirali
Età: da 12 anni
E così spero di te. Storia quasi vera di una bambola giramondo

R

D. Lévy

E così spero di te. Storia quasi vera di una bambola giramondo

È un libro commovente, consigliato, delicato, educativo, introspettivo
Generi: albo illustrato, bambini, fiaba, formazione
Editore: Terre di Mezzo
Anno: 2018
Pagine: 40, ill.
Traduzione: Rita Dalla Rosa
Illustrazioni: Tiziana Romanin
Età: da 5 anni
Fairy Oak. L’incanto del buio

R

E. Gnone

Fairy Oak. L’incanto del buio

È un libro avventuroso, leggero, mediocre
Generi: avventura, bambini, fantasy, formazione, romanzo
Editore: Salani
Anno: 2006
Pagine: 346, ill.
Illustrazioni: Alessia Martusciello
Età: da 9 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *