Micro recensione

M. Augé

Le tre parole che cambiarono il mondo

Pasqua 2018. In piazza San Pietro i fedeli attendono la benedizione di Papa Francesco, che invece dichiara: “Dio non esiste”. Silenzio, disorientamento, poi panico. Nei giorni seguenti il mondo è travolto da proteste di ogni credo, da manifestazioni, attentati e caos, orchestrati da un’organizzazione segreta internazionale che mira all’abbattimento dei miti religiosi in favore della pura razionalità come rimedio ad ogni male. Racconto distopico di fantapolitica, provocatorio e forse semplicistico. Punto di partenza per riflessioni più ampie.
È un libro interessante, riflessivo, stimolante, straniero, suggestivo

Generi: distopico, fantascienza, politico, racconto, religione, sociale
Editore: Raffaello Cortina Editore
Anno: 2016
Pagine: 94
Traduzione: Daniela Damiani

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Le tre parole che cambiarono il mondo

Potrebbero interessarti:
Jurassic Park

R

M. Crichton

Jurassic Park

È un libro affascinante, avvincente, incalzante
Generi: avventura, fantascienza, romanzo
Editore: Garzanti
Anno: 1990
Pagine: 477
Traduzione: Maria Teresa Marenco e Andrea Pagnes
Galápagos

R

K. Vonnegut

Galápagos

È un libro accattivante, acuto, brillante, consigliato, graffiante, ingegnoso, ironico, satirico
Generi: distopico, fantascienza, romanzo, satira
Editore: Bompiani
Anno: 2015
Pagine: 319
Traduzione: Riccardo Mainardi
La cena

R

H. Koch

La cena

È un libro incalzante, intrigante, teso
Generi: romanzo, sociale
Editore: Neri Pozza
Anno: 2010
Pagine: 286
Traduzione: Giorgio Testa
Il mio amico Hitler

R

Y. Mishima

Il mio amico Hitler

È un libro affascinante, interessante, intrigante
Generi: dramma, politico, storico, teatro
Editore: Guanda
Anno: 1983
Pagine: 115
Traduzione: Lydia Origlia
Ubik

R

Ph. K. Dick

Ubik

È un libro classico, incalzante, ingegnoso, intrigante
Generi: distopico, fantascienza, romanzo
Editore: Fanucci
Anno: 2018
Pagine: 247
Traduzione: Paolo Prezzavento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *