Micro recensione

J. Spinelli

La tessera della biblioteca

Cos’hanno in comune Jamie Hill, detto Mangusta, che vandalizza la città con le bombolette spray; Brenda, che trascorre le sue giornate tra un telefilm e l’altro; Sonseray, che con il suo caratteraccio tenta di nascondere la sete d’affetto; e April Mendez, che ha più domande che amici? Niente, tranne il fatto che ad un certo punto delle loro vite disordinate si ritrovano tra le mani una tessera della biblioteca e capiscono che usarla è la loro migliore chance per salvarsi. Quattro racconti avvincenti sul fascino della parola scritta e la magia della biblioteca. Consigliatissimo.
È un libro avvincente, coinvolgente, consigliato, straniero

Generi: formazione, racconto, ragazzi
Editore: Mondadori
Anno: 1998
Pagine: 125
Traduzione: Angela Ragusa
Illustrazioni:  Mauro Marchesi


Età: da 12 anni



— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina La tessera della biblioteca

Potrebbero interessarti:
Il volo di Osvaldo

R

T. Baas

Il volo di Osvaldo

È un libro commovente, delicato, educativo, toccante
Generi: albo illustrato, avventura, bambini, formazione
Editore: Edizioni Clichy
Anno: 2017
Pagine: Senza paginazione, ill.
Traduzione: Tommaso Guerrieri
Illustrazioni: Thomas Baas
Età: da 5 anni
Undici solitudini

R

R. Yates

Undici solitudini

È un libro amaro, angosciante, malinconico
Generi: racconto, realismo
Editore: Bompiani
Anno: 1965
Pagine: 159
Traduzione: Mariù Lucioni
Papà Gambalunga

R

J. Webster

Papà Gambalunga

È un libro affascinante, classico, interessante
Generi: epistolare, formazione, romanzo
Editore: DeAgostini
Anno: 2013
Pagine: 172, ill.
Traduzione: Paola Fontana
Illustrazioni: Jean Webster
Nelle terre selvagge

R

G. Paulsen

Nelle terre selvagge

È un libro accattivante, educativo, introspettivo, stimolante
Generi: avventura, formazione, natura, ragazzi, romanzo
Editore: Piemme
Anno: 2014
Pagine: 213
Traduzione: Paolo Antonio Livorati
Età: da 12 anni
Il racconto dell’ancella

R

M. Atwood

Il racconto dell’ancella

È un libro coinvolgente, consigliato, introspettivo, sorprendente, suggestivo
Generi: distopico, formazione, religione, romanzo
Editore: Ponte alle Grazie
Anno: 2018
Pagine: 398
Traduzione: Camillo Pennati
Anna

R

N. Ammaniti

Anna

È un libro amaro, angosciante, avvincente, coinvolgente, crudo, drammatico, intenso
Generi: distopico, formazione, romanzo
Editore: Einaudi
Anno: 2015
Pagine: 284

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *