Micro recensione

P. S. Buck

La buona terra

Quando il contadino Wang Lung sposa la schiava O-Lan non immagina che la sua vita sarà baciata dalla più grande fortuna e schiacciata dalla più grande miseria. In una Cina in cui la ricchezza viene dalla terra e i contadini sono sfruttati alla fame, Wang Lung dovrà difendere la sua famiglia e la sua buona terra da siccità, inondazioni, ambizione e da se stesso. Un romanzo che presenta con schiettezza e maestria il progressivo abbandono dei campi, l’importanza di apparire agli occhi della società, la condizione della donna. Crudo e potente.
È un libro affascinante, crudo, documentato, drammatico, potente, straniero, suggestivo

Generi: formazione, romanzo, saga familiare, sociale, storico
Editore:  Mondadori
Anno: 1980
Pagine: 337
Traduzione: Andrea Damiano

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina La buona terra

Potrebbero interessarti:
La grande Gilly Hopkins

R

K. Paterson

La grande Gilly Hopkins

È un libro amaro, consigliato, educativo, intenso, introspettivo, toccante
Generi: formazione, ragazzi, romanzo
Editore: Piemme
Anno: 1996
Pagine: 199
Traduzione: Laura Cangemi
Età: da 12 anni
La vita segreta delle api

R

S. Monk Kidd

La vita segreta delle api

È un libro commovente, consigliato, introspettivo
Generi: formazione, ragazzi, romanzo, storico
Editore: Mondadori
Anno: 2009
Pagine: 293
Traduzione: Paola Frezza Pavese
Età: da 15 anni
Quando eravamo in tre

R

A. Chambers

Quando eravamo in tre

È un libro commovente, intrigante, malinconico
Generi: formazione, ragazzi, romanzo
Editore: Rizzoli
Anno: 2008
Pagine: 333
Traduzione: Maria Concetta Scotto di Santillo
Età: da 14 anni
Madame de Pompadour

R

E. Lever

Madame de Pompadour

È un libro affascinante, documentato, impegnativo, stimolante
Generi: biografia, saggio, storico
Editore: Mondadori
Anno: 2010
Pagine: 320
Traduzione: Alessandra Benabbi
Zorro. Un eremita sul marciapiede

R

M. Mazzantini

Zorro. Un eremita sul marciapiede

È un libro amaro, drammatico, intenso, malinconico
Generi: formazione, sociale, teatro
Editore: Mondadori
Anno: 2004
Pagine: 66
Il Monte Analogo

R

R. Daumal

Il Monte Analogo

È un libro impegnativo, riflessivo, suggestivo
Generi: avventura, filosofico, natura, romanzo, sport
Editore: Adelphi
Anno: 1992
Pagine: 182
Traduzione: Claudio Rugafiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *