Micro recensione

J. Boyne

Il bambino con il pigiama a righe

Bruno ha nove anni quando suo padre viene nominato Comandante del campo di Auschwitz. È costretto a seguirlo ma gli sembra una punizione perché non ha nessuno con cui giocare. Almeno fino al giorno in cui scopre un bambino come lui dall’altra parte del reticolato. Una storia amarissima raccontata dal punto di vista di un bambino, con una scrittura che sa di cantilena e di curiosità. Malinconico.
È un libro commovente, drammatico, malinconico, straniero

Generi: formazione, guerra, ragazzi, romanzo, Shoah, storico
Editore: Fabbri Editori
Anno: 2007
Pagine: 203
Traduzione: Patrizia Rossi


Età: da 12 anni



— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Il bambino con il pigiama a righe

Potrebbero interessarti:
Nelle terre selvagge

R

G. Paulsen

Nelle terre selvagge

È un libro accattivante, educativo, introspettivo, stimolante
Generi: avventura, formazione, natura, ragazzi, romanzo
Editore: Piemme
Anno: 2014
Pagine: 213
Traduzione: Paolo Antonio Livorati
Età: da 12 anni
Il racconto dell’ancella

R

M. Atwood

Il racconto dell’ancella

È un libro coinvolgente, consigliato, introspettivo, sorprendente, suggestivo
Generi: distopico, formazione, religione, romanzo
Editore: Ponte alle Grazie
Anno: 2018
Pagine: 398
Traduzione: Camillo Pennati
Anna

R

N. Ammaniti

Anna

È un libro amaro, angosciante, avvincente, coinvolgente, crudo, drammatico, intenso
Generi: distopico, formazione, romanzo
Editore: Einaudi
Anno: 2015
Pagine: 284
Crystal della strada

R

S. Dowd

Crystal della strada

È un libro coinvolgente, crudo, drammatico, graffiante, introspettivo
Generi: formazione, ragazzi, romanzo, sociale
Editore: Uovonero
Anno: 2014
Pagine: 271
Traduzione: Sante Bandirali
Età: da 12 anni
E così spero di te. Storia quasi vera di una bambola giramondo

R

D. Lévy

E così spero di te. Storia quasi vera di una bambola giramondo

È un libro commovente, consigliato, delicato, educativo, introspettivo
Generi: albo illustrato, bambini, fiaba, formazione
Editore: Terre di Mezzo
Anno: 2018
Pagine: 40, ill.
Traduzione: Rita Dalla Rosa
Illustrazioni: Tiziana Romanin
Età: da 5 anni
Fairy Oak. L’incanto del buio

R

E. Gnone

Fairy Oak. L’incanto del buio

È un libro avventuroso, leggero, mediocre
Generi: avventura, bambini, fantasy, formazione, romanzo
Editore: Salani
Anno: 2006
Pagine: 346, ill.
Illustrazioni: Alessia Martusciello
Età: da 9 anni

Una replica a “Il bambino con il pigiama a righe”

  1. Antonio Maria ha detto:

    Non entrando nei merito delle capacità letterarie, della tensione narrativa ( che sono certamente tra le doti di questo libro ) avanzo una sola riserva: si tratta di una storia totalmente inventata, un frutto di fantasia. Ma questo tipo di ” invenzioni ” mi lasciano sempre un retro-gusto amaro, poichè la realtà è già stata così spaventosa da togliere il fiato, da rendere persino difficile la comprensione ed il giudizio. Che difronte a ciò si possano inventar storie, sia pure scritte benissimo e ricche di contenuto, mi pare un’ operazione assolutamente superflua ( e forse anche un poco dannosa )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *