Micro recensione

H. Melville

Bartleby lo scrivano

In un indaffarato ufficio di avvocatura, tra personaggi dalle prevedibili stramberie ormai sincronizzatesi negli anni, con documenti in continua rincorsa e la necessità di sbrigare commissioni nel minor tempo possibile, Bartleby risalta per la sua flemma, perché lui, di qualsiasi cosa si tratti, “preferirebbe di no”, e per la sua pacatezza tendente all’indifferenza e infine all’apatia. Un personaggio risucchiato nelle profondità insondabili della cupa mente umana, una scrittura attenta e indagatrice. Capolavoro.

È un libro capolavoro, classico, profondo, riflessivo, straniero

Generi: racconto
Editore: Einaudi
Anno: 2019
Pagine: 206, testo originale a fronte
Traduzione: Enzo Giachino

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Bartleby lo scrivano

Potrebbero interessarti:
Appunti di Geofantastica

R

G. Caporaso, S. Olivotti

Appunti di Geofantastica

È un libro divertente, simpatico, sorprendente, spassoso, stimolante
Generi: avventura, bambini, fantasy, racconto
Editore: Lavieri
Anno: 2015
Pagine: 78, ill.
Illustrazioni: Sergio Olivotti
Età: da 6 anni
Un intoppo ai limiti della galassia

R

E. Keret

Un intoppo ai limiti della galassia

È un libro consigliato, malinconico, sorprendente, suggestivo
Generi: racconto, sociale
Editore: Feltrinelli
Anno: 2019
Pagine: 182
Traduzione: Alessandra Shomroni
Undici solitudini

R

R. Yates

Undici solitudini

È un libro amaro, angosciante, malinconico
Generi: racconto, realismo
Editore: Bompiani
Anno: 1965
Pagine: 159
Traduzione: Mariù Lucioni
Le galline pensierose

R

L. Malerba

Le galline pensierose

È un libro comico, divertente, graffiante, spassoso
Generi: comico, racconto, satira, sociale
Editore: Einaudi
Anno: 1980
Pagine: 102, ill.
Illustrazioni: Adriano Zannino
Cattedrale

R

R. Carver

Cattedrale

È un libro amaro, graffiante, imperdibile
Generi: racconto
Editore: Serra e Riva Editori
Anno: 1987
Pagine: 250
Traduzione: Francesco Franconeri
Di cosa parliamo quando parliamo d’amore

R

R. Carver

Di cosa parliamo quando parliamo d’amore

È un libro capolavoro, crudo, drammatico, impegnativo, intenso, introspettivo
Generi: racconto, realismo
Editore: Garzanti
Anno: 1987
Pagine: 148
Traduzione: Livia Manera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *