Micro recensione

N. Ammaniti

Anna

In un futuro non lontano, il mondo è colpito da un virus che stermina gli adulti. Unici sopravvissuti sono i bambini che, con la pubertà, cominciano a manifestare i sintomi del contagio. Tutto cade in rovina mentre sorge una nuova società immersa nella morte. C’è ancora speranza? Le voci su adulti sopravvissuti sono vere? Questo si chiede Anna, tredicenne siciliana vicina alla pubertà e alla morte, che vuole salvare almeno il suo fratellino. Un viaggio allucinato e cruento attraverso gli istinti dell’uomo. Avvincente.

È un libro amaro, angosciante, avvincente, coinvolgente, crudo, drammatico, intenso, italiano

Generi: distopico, formazione, romanzo
Editore: Einaudi
Anno: 2015
Pagine: 284

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —
Copertina Anna

Potrebbero interessarti:
Le nostre anime di notte

R

K. Haruf

Le nostre anime di notte

È un libro commovente, delicato, malinconico, toccante
Generi: romanzo
Editore: NNE
Anno: 2017
Pagine: 176
Traduzione: Fabio Cremonesi
Anna è furiosa

R

C. Nöstlinger

Anna è furiosa

È un libro divertente, educativo, stimolante
Generi: bambini, formazione, romanzo
Editore: Piemme
Anno: 1993
Pagine: 59, ill.
Traduzione: Maria Sacchetti
Illustrazioni: Arnal Ballester
Età: da 5 anni
La cena

R

H. Koch

La cena

È un libro incalzante, intrigante, teso
Generi: romanzo, sociale
Editore: Neri Pozza
Anno: 2010
Pagine: 286
Traduzione: Giorgio Testa
Diario 1941-1943

R

E. Hillesum

Diario 1941-1943

È un libro commovente, intenso, introspettivo, necessario, potente, profondo
Generi: autobiografia, diaristica, formazione, guerra, Shoah
Editore: Adelphi
Anno: 2017
Pagine: 260
Traduzione: Chiara Passanti
Ubik

R

Ph. K. Dick

Ubik

È un libro classico, incalzante, ingegnoso, intrigante
Generi: distopico, fantascienza, romanzo
Editore: Fanucci
Anno: 2018
Pagine: 247
Traduzione: Paolo Prezzavento
Skellig

R

D. Almond

Skellig

È un libro affascinante, commovente, consigliato, evocativo, suggestivo
Generi: bambini, fantasy, formazione, romanzo
Editore: Salani
Anno: 2014
Pagine: 151
Traduzione: Paolo Antonio Livorati
Età: da 11 anni