Zoran Živković

Forse un libro non è in grado di cambiare il mondo, ma è certamente il nostro miglior candidato per salvarlo.

Živković, Zoran

Categorie: Aforismi

Ti potrebbero interessare

  • Wulf DornWulf Dorn Un libro è un insegnante: mentre leggi puoi imparare un sacco di cose. I libri allargano i tuoi orizzonti e nutrono il tuo cervello con nuovi pensieri e idee. Un libro è un […]
  • Stephen KingStephen King Mi trascino dietro un libro dovunque vada e approfitto di qualsiasi opportunità per sbirciare tra le sue pagine. Il trucco sta nell’impratichirsi a leggere a piccoli sorsi e non soltanto a […]
  • Antonio FaetiAntonio Faeti Se è letta da giovanissimi, l’avventura prepara alla vita, anzi insegna che la vita può e deve essere affrontata come un’avventura, e allora si può sperare di far scomparire un male […]
  • Stephen KingStephen King Grazie al cielo, alcune questioni dipendono più dal cuore e dall’immaginazione. Se non fosse così, il mondo della narrativa sarebbe molto triste. Magari non esisterebbe nemmeno.
  • William Somerset MaughamWilliam Somerset Maugham Ho idea che solo la bellezza quale l’uomo riesce di quando in quando a crear fuori dal caos, renda possibile guardare questo mondo senza disgusto. Dico i quadri che l’uomo dipinge, e la […]
  • Nadine GordimerNadine Gordimer Noi [scrittori] passiamo la vita a cercare di interpretare attraverso la parola le tracce che cogliamo nelle società, nel mondo di cui siamo parte. È in questo senso, nel senso di questa […]
  • Andrea CamilleriAndrea Camilleri Non c’è un solo romanzo d’amore esistente al mondo che possa insegnarti ad amare. L’ars amandi non è un poema didattico. Un libro, una poesia possono aprirti a nuove idee, possono farti […]
  • Umberto Eco I libri non sono fatti per crederci, ma per essere sottoposti a indagine. Di fronte ad un libro non dobbiamo chiederci cosa dica ma cosa vuole dire.

1 commento

1 A.MARIA P. [ 07.15.14 - 18:02 ]

attenzione però : quando diciamo ” libri ” non dobbiamo intendere soltanto i libri che ci piacciono, o ci hanno dato soddisfazione – dobbiamo intendere ” tutti i libri ” cioè quei ripostigli di idee e di storie che sono l’ archivio del pensiero umano – Ci sono libri che non possono certo candidarsi a salvatori del mondo – però ogni libro, anche il peggiore, penetrando nella mente e nell’ intelligenza di chissà quale lettore può contribuire a cambiarlo, nei modi più imprevedibili

Lascia un commento

*