E. FASSONE, Fine pena: ora

fine-pena-ora Nel 1985 Elvio Fassone, magistrato, condanna all’ergastolo Salvatore M., mafioso pluriomicida. Da allora, ventisei anni di corrispondenza tra l’ergastolano e il suo giudice, il racconto drammatico e spaventoso di una vita negata, di una rinascita disperatamente cercata e sfuggente, di un dolore che non passa mai. La riflessione di una giurista sulla pena detentiva più lunga e sul significato della riabilitazione, talvolta equivocato o perso tra le pieghe della burocrazia. Una prosa elegante e lineare per una tematica che scava in profondità. Amaro ma necessario.

Leggi tutto →

dicembre 9, 2016   Nessun commento

R. CARVER, Il mestiere di scrivere

mestiere-di-scrivere-il

Una raccolta di saggi, conferenze e lezioni dello scrittore Raymond Carver: dal maestro della short-story americana un piccolo vademecum con suggerimenti e istruzioni sull’arte della composizione, della costruzione di personaggi e dialoghi, sull’editing. Un agile manuale completo di cinquanta esercizi sui diversi elementi della scrittura narrativa. Un inno all’amore per la scrittura e i compromessi con la vita che essa richiede. Molto consigliato per gli appassionati del mestiere.

Leggi tutto →

settembre 30, 2016   Nessun commento

M. AIME, Una bella differenza

Una bella differenza L’antropologo Marco Aime racconta alle sue nipotine Chiara ed Elena le grandi differenze tra i popoli del mondo: dal concetto di famiglia al rapporto col cibo, dal linguaggio alla religione, dal modo di intendere nascita e morte all’idea di casa. Un’intervista semplice e particolarissima fatta di domande e risposte, esempi e aneddoti, accompagna alla scoperta della diversità come ricchezza. Necessario a tutte le età.

Leggi tutto →

agosto 7, 2016   Nessun commento

L. LEVI, Che cos’è l’antisemitismo? Per Favore Rispondete.

Che cos'è l'antiseitismo La giornalista e scrittrice Lia Levi, da anni impegnata a raccontare nelle scuole la sua esperienza di giovane ebrea nell’Italia delle leggi razziali, ha riunito in volume 20 tra le più frequenti domande poste da ragazzi e insegnanti: perché è comodo prendersela con gli ebrei? Cos’è lo stato di Israele? È vero che gli ebrei sono tutti ricchi e avari? Domande semplici e difficilissime con risposte altrettanto semplici e articolate per abbattere vecchi e pericolosi pregiudizi. Per cominciare a capire.

Leggi tutto →

gennaio 23, 2015   1 commento

B. SEVERGNINI, L’italiano. Lezioni semiserie

Italiano, L' Gli errori di grammatica visti come reati e gli abusi di frasi fatte come segno evidente di psicopatia: ammonimenti e consigli per evitare strafalcioni e dare agli altri l’immagine giusta di sé, anche attraverso una semplice e-mail. L’aspetto più propriamente didattico si combina con la verve comica creando un libro utile e molto divertente. Consigliato.

Leggi tutto →

Categorie: linguistica, saggio

febbraio 7, 2014   Nessun commento