M. AUGÉ, Le tre parole che cambiarono il mondo

Tre parole che cambiarono il mondo, Le Pasqua 2018. In piazza San Pietro i fedeli attendono la benedizione di Papa Francesco, che invece dichiara: “Dio non esiste”. Silenzio, disorientamento, poi panico. Nei giorni seguenti il mondo è travolto da proteste di ogni credo, da manifestazioni, attentati e caos, orchestrati da un’organizzazione segreta internazionale che mira all’abbattimento dei miti religiosi in favore della pura razionalità come rimedio ad ogni male. Racconto distopico di fantapolitica, provocatorio e forse semplicistico. Punto di partenza per riflessioni più ampie.

Leggi tutto →

aprile 14, 2017   Nessun commento

R. CARVER, Il mestiere di scrivere

mestiere-di-scrivere-il

Una raccolta di saggi, conferenze e lezioni dello scrittore Raymond Carver: dal maestro della short-story americana un piccolo vademecum con suggerimenti e istruzioni sull’arte della composizione, della costruzione di personaggi e dialoghi, sull’editing. Un agile manuale completo di cinquanta esercizi sui diversi elementi della scrittura narrativa. Un inno all’amore per la scrittura e i compromessi con la vita che essa richiede. Molto consigliato per gli appassionati del mestiere.

Leggi tutto →

settembre 30, 2016   Nessun commento

G. RODARI, Tutto cominciò con un coccodrillo

Tutto cominciò con un coccodrillo Come ci si deve comportare quando un coccodrillo in cravatta verde e completo marrone suona alla porta per chiedere soccorso da due tacchini in frac rosso provenienti da un altro pianeta? Questo è ciò che si domanda anche il protagonista di questa simpatica storia quando la sua colazione viene interrotta dal suono del campanello. Un raccontino ricco di sorprese e ironia, scritto dal maestro italiano della letteratura per bambini. Educativo e divertente.

Leggi tutto →

settembre 10, 2016   Nessun commento

J. K. ROWLING, Gli animali fantastici: dove trovarli

Animali fantastici dove trovarli, Gli Grazie ad Albus Silente ora anche i Babbani possono accedere al più completo manuale di Magizoologia, scritto dallo studioso Newt Scamandro e corredato da appunti e note di Harry Potter. Sfogliandolo si scopre l’esistenza di Avvincini e Manticore, si svelano i segreti di Demiguise e Kelpie, si riconoscono bestie leggendarie come Chimere e Centauri e si comprendono gli sforzi di generazioni di maghi per proteggere le specie magiche. Un libro esile ma divertentissimo, semplice e arguto che stimola la fantasia. Magico e suggestivo.

Leggi tutto →

Categorie: bambini, fantasy, saggio

agosto 27, 2016   Nessun commento

T. STOPPARD, Rosencrantz e Guildenstern sono morti

Rosencrantz e Guildenstern sono morti I gentiluomini Rosencrantz e Guildenstern sono convocati alla corte di Danimarca per scoprire cosa affligga Amleto. I due, senza riuscire a comprendere la situazione e incerti sulla loro stessa identità, si pongono domande filosofiche con una leggerezza e un’angoscia paradossali. Un’opera teatrale che accompagna ironia tragicomica con riflessioni illuminanti, in un esilarante carosello di dubbi, ripetizioni, domande senza risposta e risposte senza domanda. Brillante.

Leggi tutto →

agosto 19, 2016   Nessun commento

M. TOURNIER, La colubrina, ovvero l’assedio della fortuna

Colubrina, La È una lotta contro la cieca fortuna e il subdolo caso, quella che Jérôme Faber sta combattendo al castello di Cléricourt, assediato dall’esercito inglese. Siamo nel 1422 e Faber, uomo colto e grande viaggiatore, cerca ostinatamente di sopprimere le superstizioni che attribuiscono fin troppo potere alla dea bendata. Tra incredibili partite a scacchi, sortite notturne, parrucche talismano e la grande invenzione della colubrina, questo racconto si dipana rapido e leggero tra temi filosofici insolubili. Affascinante.

Leggi tutto →

marzo 18, 2016   Nessun commento

J. EUGENIDES, Middlesex

Middlesex Calliope Stephanides nasce bambina e diventa uomo. Un’eredità genetica che affonda le radici nella Turchia greca del primo Novecento, da dove Desdemona e Lefty sono costretti a fuggire e ad amarsi; che si dipana tra le fabbriche di Detroit, dove Milton e Tessie cercano l’integrazione; che segue Cal fino in Germania, in fuga solitaria alla ricerca di sé attraverso la sua sessualità incerta. Una saga familiare su uno sfondo storico dall’ampio respiro, che abbraccia vecchia Europa e Nuovo Mondo e ha l’ineluttabilità della tragedia greca. Impegnativo ma stimolante.

Leggi tutto →

gennaio 29, 2016   Nessun commento