D. ADAMS, Ristorante al termine dell’Universo

Continua il periodo nero di Arthur Dent, ramingo per lo spazio: a bordo di una nave spaziale che funziona ad Improbabilità, insieme al presidente delle galassie e le sue due teste, un autostoppista di Betelgeuse, un robot depresso e l’ultima donna sopravvissuta alla distruzione della Terra, è alla ricerca della domanda fondamentale sulla vita, l’Universo e tutto quanto la cui risposta è 42. Un romanzo fantascientifico fatto di trovate esilaranti e mozzafiato e di un’ironia e un cinismo insieme rozzi e sofisticati. Geniale.

Leggi tutto →

maggio 25, 2018   Nessun commento

J. RITCHIE, Le tasse, la morte e tutto il resto

Tasse, la morte e tutto il resto, La Niente è come appare, nei racconti di Jack Ritchie. Nessuno è chi afferma di essere, ognuno ha fatto i propri calcoli, preso le misure degli altri e organizzato la propria truffa. Così un arzillo e innocuo novantenne, un brillante avvocato, una dolce tredicenne, un ligio maggiordomo, un poliziotto alcoolizzato possono rivelare volti nascosti a chi ben li osserva. Una raccolta di racconti gialli, noir e mystery talvolta surreali, scritta in uno stile ironico e accattivante che tiene allacciati fino all’ultima pagina. Graffiante e ingegnoso.

Leggi tutto →

maggio 26, 2017   Nessun commento

W. SHAKESPEARE, La bisbetica domata

Bisbetica domata, La Caterina è indisponente, arrogante, caparbia mentre sua sorella Bianca è dolce, remissiva, amata. La minore ha numerosi pretendenti, che però non potranno averla a meno che Caterina non si sposi, cosa che pare impossibile a tutti tranne che a Petruccio, nobiluomo spregiudicato, furbo, tenace, che sarà infine in grado di domare la bisbetica. Una commedia della beffa e della finzione, il racconto del ruolo della donna nei confronti dell’uomo e del suo potere, un grido soffocato. Divertente ma amaro.

Leggi tutto →

marzo 24, 2017   Nessun commento

R. PIUMINI, Il mascheraio innocente

Mascheraio innocente, Il Bamberto è il mascheraio più bravo di tutta la Mardavia, anzi, di tutto il mondo: le sue maschere fanno ridere, piangere e sembrano vive. Ma cosa accade se proprio una di esse lo mette nei guai? Se qualcuno lo incolpa per un brutto scherzo mascherato? Come potrà salvarsi il collo dalla scure del boia e tornare felice nella sua terra che produce dolci cipolle? Una favola fantasiosa, una morale senza tempo, in cui l’ingegno dei semplici sconfigge l’arroganza dei potenti. Arguto.

Leggi tutto →

marzo 19, 2017   2 commenti

W. SHAKESPEARE, Molto rumore per nulla

Molto rumore per nulla Nella calda Messina shakespeariana, complessi intrighi ingarbugliano la vita del governatore Leonato e della sua famiglia: proposte di matrimonio mascherate, ronde notturne, trame di potere, segreti incontri amorosi, false testimonianze, falsi matrimoni, falsi funerali, e su tutto i continui battibecchi tra Beatrice e Benedetto che sembrano non poter stare né vicini né lontani. Una commedia degli equivoci che con brio e arguzia mette in scena intrecci di passioni umane. Esilarante.

Leggi tutto →

febbraio 24, 2017   Nessun commento

M. CORONA, Storie del bosco antico

Storie del bosco antico Il mondo non è sempre stato come lo vediamo oggi: un tempo, quando il bosco era antico, il corvo era bianco, il ghiro era insonne, la lumaca era un venditore ambulante e l’uomo fu generato per movimentare la pace del creato. Una raccolta di fiabe che tessono la trama di una fantasiosa leggenda sulla nascita degli animali del bosco, un rapporto intimo tra Dio e le sue creature, raccontato in modo semplice e ingegnoso. Da leggere la sera accanto al fuoco.

Leggi tutto →

gennaio 21, 2017   Nessun commento

R. BRADBURY, L’albero di Halloween

albero-di-halloween-l Sembra un Halloween come gli altri per Tom e i suoi amici, pronti per andare a caccia di dolci e per farsi spaventare dalle trovate di Pipkin, il più avventuroso tra loro. Ma qualcosa non va, Pipkin non si trova e il proprietario di un’inquietante casa abbandonata diventa la loro guida in un viaggio alla ricerca dell’amico scomparso e alla scoperta del significato della morte. Una storia fantastica, un viaggio meraviglioso attraverso il tempo e lo spazio, una scrittura che sa di antica magia. Avvincente.

Leggi tutto →

ottobre 29, 2016   Nessun commento