G. MOZZI, Sono l’ultimo a scendere e altre storie credibili

Sono l'ultimo scendere Per cinque anni Mozzi ha tenuto un diario in rete per raccontare le ordinarie stravaganze di una vita da ramingo: battibecchi con postini e poliziotti, passeggiate notturne tra i vicoli di Padova, viaggi più o meno avventurosi su ogni tipo di treno, telefonate moleste di aspiranti scrittori o insistenti venditori. Quello che rimane è un’enorme difficoltà di comunicazione tra persone, una sensazione di arrogante decadenza nelle relazioni, il tutto condito con l’ironia caustica e autoreferenziale dello scrittore smagato. Fulminante.

Leggi tutto →

ottobre 20, 2017   Nessun commento

S. BURATTO, Filastrocche dei pirati

Filastrocche dei pirati Ecco arrivare la nave dei pirati, a bordo ci sono proprio tutti: dal nostromo al mozzo, dalla cuoca al gatto zoppo, c’è chi affila i suoi coltelli e chi scommette un gran tesoro, chi osserva l’orizzonte e chi soffre il mal di mare. A ogni membro dell’equipaggio è dedicata una divertente e semplice filastrocca, accompagnata da simpatiche e immediate illustrazioni. Un libretto agile per muovere i primi passi nella lingua. Consigliato.

Leggi tutto →

Categorie: avventura, bambini

giugno 11, 2017   Nessun commento

M. NORTON, Pomi d’ottone e manici di scopa

Pomi d'ottone e manici di scopa A ben guardarla Miss Price non è una normale vicina di casa: amante del giardinaggio, sempre educata, un po’ perfettina e… aspirante strega! L’estate di Carey, Charles e Paul non può essere più avventurosa, tra viaggi magici su un vecchio letto di ferro, voli su manici di scopa, fughe da cannibali affamati, salti nel tempo e spericolati salvataggi. Un romanzo di magia e avventura che fonde la realtà e l’immaginazione, il sogno e la praticità in una sequenza rocambolesca di eventi. Divertente.

Leggi tutto →

aprile 29, 2017   Nessun commento

R. J. PALACIO, Wonder

Wonder Tutti si voltano dall’altra parte, quando vedono August Pullman. I bambini piangono, le ragazze si spaventano. Ma Auggie non è un mostro, è un ragazzino di 11 anni nato con una faccia molto particolare a causa di una rara malattia genetica. Da sempre protetto dalla sua famiglia, per la prima volta si iscrive a scuola, in prima media, dove affronta ogni giorno la fatica di essere se stesso, scoprendo il valore dell’amicizia vera. Semplice ma intenso, racconta il diverso senza banalità (tranne forse nel finale). Da far leggere a scuola.

Leggi tutto →

aprile 15, 2017   Nessun commento

A. CAMILLERI, U. GREGORETTI, Pinocchio (mal)visto dal gatto e la volpe

Pinocchio (mal)visto dal gatto e la volpe Pinocchio è un birbante patentato, un bugiardo che odia gli animali e avrebbe bisogno di una bella lezione! Questo pensano il gatto e la volpe, che portano in tribunale il burattino per riabilitare il loro nome, infangato da Collodi. Durante il processo presieduto dal giudice Orango, gli avvocati dell’accusa e della difesa ascolteranno testimoni come la Fata Turchina, i Dottori e il Serpentone, in un divertente gioco di rimandi al testo originale. Un libretto d’opera in versi, pensato per avvicinare i ragazzi alla lirica in modo semplice e spassoso.

Leggi tutto →

aprile 7, 2017   Nessun commento

W. SHAKESPEARE, La bisbetica domata

Bisbetica domata, La Caterina è indisponente, arrogante, caparbia mentre sua sorella Bianca è dolce, remissiva, amata. La minore ha numerosi pretendenti, che però non potranno averla a meno che Caterina non si sposi, cosa che pare impossibile a tutti tranne che a Petruccio, nobiluomo spregiudicato, furbo, tenace, che sarà infine in grado di domare la bisbetica. Una commedia della beffa e della finzione, il racconto del ruolo della donna nei confronti dell’uomo e del suo potere, un grido soffocato. Divertente ma amaro.

Leggi tutto →

marzo 24, 2017   Nessun commento

I. MCEWAN, L’inventore di sogni

Inventore di sogni, L' Quando Peter Fortune fissa il vuoto, in apparenza senza pensare a niente, si può star certi che stia in realtà vivendo un’avventura. Sì, perché questo bambino ha la straordinaria capacità di vivere le più sorprendenti peripezie senza nemmeno muoversi dal letto o dal banco: può combattere un’orda di bambole, far svanire la sua famiglia con una pomata, trasformarsi in gatto e acciuffare un ladro. Quando poi torna alla vita quotidiana avrà imparato qualcosa di sé e degli altri. Racconto sorprendente per un cambio di prospettive.

Leggi tutto →

marzo 4, 2017   Nessun commento