T. LEIFSSON, La folle biblioteca di nonna Huld

Folle biblioteca di nonna Huld, La

Cose strane accadono all’undicenne Albertína appena si trasferisce negli asettici appartamenti della Gabbia Dorata: la nuova scuola, l’Istituto Cimici, proibisce di imparare a leggere; tutti temono la Banca Aurea che governa la città; mamma e papà all’improvviso scompaiono; dal nulla appare una nonna ultracentenaria con camion di libri al seguito e l’intero pianeta necessita di essere salvato. Una vicenda divertente ma talvolta caotica e ingarbugliata sul valore della cultura e dell’amicizia. Leggero e godibile.

Leggi tutto →

luglio 30, 2016   Nessun commento