Progetto Digital Library

Il ministro dei Beni culturali Franceschini ha annunciato che il materiale cartaceo conservato in 101 archivi, 37 biblioteche e numerose soprintendenze sarà raccolto in  una biblioteca nazionale digitale, la Digital Library, e reso disponibile alla consultazione. Il progetto, finanziato con 2 milioni di euro, richiederà diversi anni ma darà enorme valore al patrimonio nazionale.

franceschini

Categorie: Flash News

Ti potrebbero interessare

  • Gui Minhai e la libertà di parolaGui Minhai e la libertà di parola In occasione del Festival dei diritti umani, svoltosi dal 2 al 7 maggio a Milano, l'attivista Angela Gui è tornata a parlare della libertà di espressione negata in Cina e di suo padre, Gui […]
  • A tutti gli amanti della cucina!A tutti gli amanti della cucina! Andate a dare un’occhiata al blog The Little Library Café di Kate Young, che ogni venerdì presenta una golosa ricetta rubata ad un libro: Il grande Gatsby, Moby Dick, Ragione e sentimento, […]
  • Dal libro al film: Lui è tornatoDal libro al film: Lui è tornato Dall’omonimo romanzo di Timur Vermes, approda al cinema Lui è tornato, la storia di un ipotetico ritorno di Hitler nella Germania del 2011. Sarà distribuito nelle sale il 26, 27 e 28 […]
  • La Germania ristampa il Mein Kampf A gennaio 2016 scadono i diritti d'autore del Mein Kampf (70 anni dalla morte dell'autore) e in Germania si prepara una ristampa per la prima volta dalla fine della Seconda Guerra […]
  • Coupon con 30% di scontoCoupon con 30% di sconto Vi segnaliamo che fino al 14 febbraio 2017 tutta la collana audiolibri Le voci dei classici dell'editrice Il Narratore sarà scontata del 30% semplicemente utilizzando questo coupon! […]
  • Giunti e Ebook&KidsGiunti e Ebook&Kids L’editore Giunti, da sempre impegnato nel settore per ragazzi, ha acquisito il 20% del capitale di Ebook&Kids, una startup innovativa che crea e produce applicazioni digitali e […]
  • Idea regalo 2: il NarratèIdea regalo 2: il Narratè Cosa c'è di meglio di un bel tè caldo nelle fredde serate invernali? Un libro! Ecco che arriva Narratè, ideato da una start-up italiana: ad ogni bustina di tè è allegato un libretto la […]
  • I politici italiani leggono?I politici italiani leggono? Vi segnaliamo un breve articolo provocatorio dello scrittore Paolo Di Stefano dal titolo "Leggere è un valore, ma non per tutti", in cui si interroga sul motivo per cui i politici italiani […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*