Marguerite Yourcenar

Il vero luogo natio è quello dove per la prima volta si è posato uno sguardo consapevole su se stessi: la mia prima patria sono stati i libri.

Yourcenar, Marguerite

Categorie: Aforismi

Ti potrebbero interessare

  • Jeffrey EugenidesJeffrey Eugenides Qual è la prima cosa che dice un bambino quando impara a parlare? “Raccontami una storia.” È così che capiamo chi siamo, da dove veniamo. Le storie sono tutto.
  • Italo CalvinoItalo Calvino Prendi la posizione più comoda: seduto, sdraiato, raggomitolato, coricato. Coricato sulla schiena, su un fianco, sulla pancia. In poltrona, sul divano, sulla sedia a dondolo, sulla sedia a […]
  • Daniel PennacDaniel Pennac Appena un libro finisce nelle nostre mani, è nostro, proprio come dicono i bambini: “È il mio libro” … parte integrante di me stesso. È forse questa la ragione per cui così difficilmente […]
  • Marcel ProustMarcel Proust Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L’opera dello scrittore è soltanto uno strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza un libro, […]
  • Stephen KingStephen King Mi trascino dietro un libro dovunque vada e approfitto di qualsiasi opportunità per sbirciare tra le sue pagine. Il trucco sta nell’impratichirsi a leggere a piccoli sorsi e non soltanto a […]
  • François MauriacFrançois Mauriac Un autore in sé non è morale o immorale; sono le nostre disposizioni che decidono della sua influenza su di noi.
  • Mahatma GandhiMahatma Gandhi Quando la mia intelligenza si sarà affinata e quando avrò letto di più, capirò meglio.
  • Dacia Maraini La scrittura è davvero amata nel nostro paese, tanto amata che spesso viene uccisa sul nascere, soffocata per troppo amore. Mentre gli occhi pazienti che seguono le righe e le pagine, […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*