, I pirati

Pirati, I Arrembaggi, fughe, naufragi, impiccagioni: storie di pirati e bucanieri che crediamo finzioni da romanzo d’appendice. Ecco, invece, le reali imprese di filibustieri e corsari come Morgan, De Lussan e l’Olonese raccontate in un modo narrativo che lascia un alone mitico attorno a questi personaggi avventurosi. Ben documentato e avvincente.

Editore: Longanesi
Anno: 1968
Pagine: 283

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —

Ti potrebbero interessare

  • La strega e il capitano Nel 1617 a Milano la serva Caterina Medici viene accusata di stregoneria e consegnata all’Inquisizione. Gli interrogatori e il processo sembrano approfonditi e incalzanti ma come […]
  • Che cos’è l’antisemitismo? Per Favore Rispondete. La giornalista e scrittrice Lia Levi, da anni impegnata a raccontare nelle scuole la sua esperienza di giovane ebrea nell’Italia delle leggi razziali, ha riunito in volume 20 tra […]
  • La fabbrica del panico Un figlio alle prese con un dolore che lo consuma nel ricordo del padre morto, assassinato dall’amianto e ancor più dal silenzio e l’affarismo dei dirigenti della fabbrica Breda. […]
  • Balkan Circus Un professore innamorato della cultura dell’Europa dell’est racconta i suoi viaggi dal Friuli ai Balcani, alla Repubblica Ceca, alla Russia per riportare tradizioni, modi di […]
  • La tempestosa vita di capitan Salgari Chi non ha navigato sulla Folgore del Corsaro Nero? Chi non ha attraversato intricate foreste sui passi di Tremal-Naik? Chi non ha combattuto al fianco di Sandokan e Yanez? Pirati […]
  • La fine del mondo. Guida per apocalittici perplessi Scritto nel 2012, anno di attesa apocalittica, è un saggio divertente e ironico, ma valido e ben documentato, sul perché la tanto attesa fine del mondo ci affascini e terrorizzi in […]
  • L’albero dei giannizzeriL’albero dei giannizzeri Istambul, 1836: sono passati dieci anni dalla disfatta del violento esercito giannizzero e nella capitale d’Oriente è ormai insediata la Nuova Guardia al servizio del sultano […]
  • Carta bianca Negli ultimi giorni del regime fascista, il commissario De Luca si trova a dover risolvere un omicidio che coinvolge gerarchi, faccendieri dell’alta società e donne bellissime e […]

1 commento

1 A.MARIA P. [ 07.02.14 - 08:05 ]

è un insieme di piccole biografie di ” corsari ” – e si legge di ” corsa “

Lascia un commento

*