, È morto Tito

È morto Tito In 24 racconti viene narrato il dolore per l’emigrazione dalla Jugoslavia, lo stupore per una lingua nuova, la nostalgia per una natura vissuta intensamente e per tradizioni legate alla religione e a delicati rapporti familiari. Una scrittura simbolica cala il lettore in un’atmosfera onirica in cui sensazioni e immagini fugaci hanno il sopravvento sugli eventi. Evocativo.

Editore: Zandonai
Anno: 2010
Pagine: 122
Traduzione: Giusi Drago

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —

Categorie: racconto

Ti potrebbero interessare

  • L’amicizia Lo scrittore marocchino Ben Jelloun ripercorre la sua vita attraverso le amicizie che ne hanno caratterizzato le tappe, dagli infantili approcci presso la scuola coranica fino […]
  • Il mago della fiera Tredici racconti mettono a nudo ossessioni domestiche, fantasie erotiche, crisi matrimoniali e frustrazioni accomunate dalla paura dell’abbandono e del rifiuto. La personalità […]
  • Racconti dalla Bosnia Diciannove scrittori raccontano la Bosnia del presente e del passato, con le sue incongruenze, le sue lotte, le sue tenerezze, le sue ingiustizie, la sua struttura multietnica. […]
  • Carmilla e altri racconti di fantasmi e vampiri L’Irlanda, si sa, è la patria del whiskey, del trifoglio e dei castelli infestati. Le Fanu ha raccolto in questi quindici racconti storie di fantasmi, di persecuzioni dopo la […]
  • Il libro di Natale Otto racconti a sfondo natalizio, ambientati nelle fredde terre svedesi: ricordi di Natali d’infanzia si mescolano a storie dal sapore fiabesco e fatato, episodi biblici si […]
  • La cena degli addiiLa cena degli addii Il cibo crea legami, si fa collante o addirittura cardine delle relazioni. La soddisfazione di preparare piatti ben equilibrati, il piacere di gustarli con la persona amata, la […]
  • Un milione di anni faUn milione di anni fa Durante la gita allo zoo-safari, il piccolo Gidi si arrampica su un alto ramo insieme ad un simpatico scimmiotto. Il papà di Gidi, preoccupatissimo, li segue lassù e, per tenerli […]
  • Le mille e una morteLe mille e una morte Sette racconti per un unico tema: la morte. Può arrivare improvvisa e spaventosa ma mai inattesa: una sfida lunga anni, la natura spietata, un tranello ben meditato, la follia, […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*