Liberi di leggere: torna il libro sospeso

L’anno scorso vi abbiamo segnalato l’iniziativa del libro sospeso (nata sull’esempio del caffè sospeso napoletano), e ora torniamo a parlarne in modo nuovo. La libreria Fanucci di Roma ha promosso l’iniziativa Liberi di leggere: quello che si lascia in sospeso è sempre un libro, ma stavolta a riceverlo sono le biblioteche degli istituti carcerari italiani. La raccolta è cominciata ad ottobre e proseguirà fino a fine novembre. Per partecipare basta andare in una delle librerie aderenti e scegliere uno dei titoli suggeriti dagli istituti. Perché leggere rende liberi.

Leggi l’articolo: http://www.lettera43.it/cultura/liberi-di-leggere-un-libro–sospeso–per-le-carceri_43675221644.htm

libri-carcere

Categorie: News

Ti potrebbero interessare

  • Premio Europeo per la Letteratura 2015Premio Europeo per la Letteratura 2015 Un austriaco, un croato, un francese, un ungherese, un irlandese, un italiano, un lituano, un norvegese, un polacco, un portoghese, uno slovacco, uno svedese: sembrano i protagonisti di […]
  • Il libro sospesoIl libro sospeso L'idea è nata a Salerno ed ora è approdata a Milano: sull'esempio del caffè sospeso napoletano (lasciare al bar un caffè pagato per chi entra dopo e non può permetterselo), oggi si può […]
  • 23 aprile 201523 aprile 2015 23 aprile, Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore: anche quest’anno moltissimi sono gli appuntamenti in tutta Italia per celebrare la passione per la lettura. Vi segnaliamo […]
  • Nasce MondazzoliNasce Mondazzoli L’accordo è stato siglato e Mondadori si accaparrerà il Gruppo RCS Libri per 127 milioni di euro. Libri, riviste, quotidiani ma soprattutto piccole e medie case editrici come Rizzoli, […]
  • Ruqaya Fawziya, la prima libraia di BaghdadRuqaya Fawziya, la prima libraia di Baghdad Quando la passione per il libro chiama, neanche il fondamentalismo religioso può fermare una donna! Ruqaya Fawziya, 22 anni, è la prima donna a vendere libri in Al Mutanabbi Street, la […]
  • Bijou Una donna ferita e piena di paure, cresciuta e abbandonata da una madre estranea che la considerava alla stregua di un simpatico ma inutile animaletto da compagnia, fino ad imporle […]
  • Siglato il Patto di Milano per la letturaSiglato il Patto di Milano per la lettura Venerdì 23 ottobre 2015 è stato firmato il Patto di Milano per la lettura, uno strumento di sviluppo delle politiche di promozione del libro e della lettura per ora adottato dal comune di […]
  • Nuove librerieNuove librerie Alcune librerie chiudono, altre aprono. È il caso di due nuove librerie che hanno aperto i battenti in questi giorni, una a Milano e una a Roma. La libreria-bar Verso, fondata da editori, […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*