- A. Camus

I singolari avvenimenti che danno materia a questa cronaca si sono verificati nel 194… a Orano; per opinione generale, non vi erano al loro posto, uscendo un po’ dall’ordinario: a prima vista, infatti, Orano è una citta delle solite, null’altro che una prefettura francese della costa algerina.
La città in se stessa, bisogna riconoscerlo, è brutta. D’aspetto tranquillo, occorre qualche tempo per accorgersi di quello che la fa diversa da tante altre città mercantili, sotto tutte le latitudini.

(Traduzione: Beniamino Dal Fabbro)

Categorie: Incipitando

Ti potrebbero interessare

  • IL CANTO DELLE BALENEIL CANTO DELLE BALENE Questa è la storia di come ho tradito mia moglie e non ne sono affatto pentito. Se lo merita. Non perché anche lei mi tradisca: so bene che non mi tradirà mai. Però fa qualcosa di peggio, […]
  • TI RACCONTERÒ TUTTE LE STORIE CHE POTRÒTI RACCONTERÒ TUTTE LE STORIE CHE POTRÒ Tante vite ho vissuto. Prima e dopo Paolo Borsellino, mio marito, il padre dei miei figli. Me l’hanno portato via una domenica di luglio di vent’anni fa, ma è come se fosse ieri. Lo sento […]
  • CANNE AL VENTOCANNE AL VENTO Tutto il giorno Efix, il servo delle dame Pintor, aveva lavorato a rinforzare l’argine primitivo da lui stesso costruito un po’ per volta a furia d’anni e di fatica, giù in fondo al […]
  • BIPLANOBIPLANO È come la sera della «prima» di una nuova vita, solo che è giorno, e al posto del sipario di velluto che si apre maestoso ci sono le porte di lamiera ondulata dell'hangar, che stridono […]
  • Lorenzo SonzognoLorenzo Sonzogno AL LETTORE Un libro somiglia la selce; questa, pietra fredda al vederla, battetela, e vi dà il fuoco: quello, di non men freddo aspetto, leggetelo, e avrete di che ridere e pensare. Ciò […]
  • IL SERGENTE NELLA NEVEIL SERGENTE NELLA NEVE Ho ancora nel naso l’odore che faceva il grasso sul fucile mitragliatore arroventato. Ho ancora nelle orecchie e sin dentro il cervello il rumore della neve che crocchiava sotto le scarpe, […]
  • DIECI PICCOLI INDIANIDIECI PICCOLI INDIANI In un angolo dello scompartimento fumatori di prima classe, il signor Wargrave, giudice da poco in pensione, tirò una boccata di fumo dal sigaro e scorse con interesse le notizie politiche […]
  • MOBY DICKMOBY DICK Chiamatemi Ismaele. Qualche anno fa – non importa ch’io vi dica quanti – avendo poco o punto denaro in tasca e niente che particolarmente m’interessasse a terra, pensai di mettermi a […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*