- R. Doyle

Me lo disse un poliziotto che venne a bussare alla porta. Non era uno dei soliti, uno di quelli che avevo già visto altre volte. Era solo un ragazzo, magro e con un sacco di brufoletti rossi sul collo.
«La signora Spencer?»
Poteva avere al massimo vent’anni, non di più. Aveva un’aria infelice.
«La signora Spencer?»

(Traduzione: Giuliana Zeuli)

Categorie: Incipitando

Ti potrebbero interessare

  • DUE RAGAZZI. DUBLINO. IL MAREDUE RAGAZZI. DUBLINO. IL MARE Ecco qua Mr Mack, gallo del borgo. Un piede su, quell’altro piede giù. Che fenomeno, eh. Con un buffetto al cappello di qui e un buon mattino di là, e tippettappe, che più dandy non è […]
  • VIAGGIO IN PARADISOVIAGGIO IN PARADISO Stavo morendo, e lo sapevo. Respiravo con difficoltà a lunghi intervalli, e tutti erano intorno al letto, immobili, silenziosi, attendendo che me ne andassi. Di tanto in tanto parlavano; […]
  • LE DUE TORRILE DUE TORRI Aragorn correva veloce su per la collina, sostando di tanto in tanto solo per chinarsi a guardar per terra. Le impronte degli Hobbit sono leggere e difficili da rintracciarsi anche per un […]
  • TESS DEI D’URBERVILLETESS DEI D’URBERVILLE Una sera di fine maggio un uomo di mezza età stava ritornando da Shaston al villaggio di Marlott, nella vicina Valle di Blakemore o Blackmoor. Avanzava su gambette rachitiche e v’era un […]
  • IL BAMBINO CON IL PIGIAMA A RIGHEIL BAMBINO CON IL PIGIAMA A RIGHE Un pomeriggio, di ritorno da scuola, Bruno sorprese Maria in camera sua. La loro cameriera – che stava sempre a testa bassa, con gli occhi incollati al pavimento – tirava fuori […]
  • RAGAZZI DI VITARAGAZZI DI VITA Era una caldissima giornata di luglio. Il Riccetto che doveva farsi la prima comunione e la cresima, s’era alzato già alle cinque; ma mentre scendeva giù per via Donna Olimpia coi calzoni […]
  • IL GIUDICE E IL SUO BOIAIL GIUDICE E IL SUO BOIA La mattina del tre novembre 1948, nel punto in cui la strada di Lamboing (uno dei villaggi del Tassenberg) esce dal bosco che degrada lungo il vallone del Twannbach, il gendarme di Twann, […]
  • AMERICAAMERICA Quando il sedicenne Karl Rossmann, mandato in America dai suoi poveri genitori perché una donna di servizio l’aveva sedotto e aveva avuto un bambino da lui, entrò nel porto di New York […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*