, La borsa

Borsa, La Un giovane pittore di successo con l’animo incorrotto, una fanciulla dalle maniere compite e il volto angelico, un’anziana baronessa cui è rimasto solo il titolo e l’orgoglio, due vecchi riservati e accomodanti: questi i protagonisti di un delicato quadro amoroso nella Parigi di primo Ottocento. Un romantico racconto lungo, la timidezza di sentimenti liberi dalle nebbie del giudizio, una vicenda avvolta in descrizioni minuziose che raccontano più di quanto riesca a svelare il riserbo dei dialoghi. Cammeo.

Editore: Barbès
Anno: 2008
Pagine: 70
Traduzione: Gabriele Fredianelli

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —

Ti potrebbero interessare

  • L’ambasciata di CambogiaL’ambasciata di Cambogia Fuggita dalla Costa d’Avorio, Fatou lavora a Londra presso una famiglia benestante. Si occupa dei tre figli viziati, delle faccende di casa, delle commissioni. Non è schiava ma […]
  • Inverni lontaniInverni lontani È ormai vecchio, il sergente Mario. Così tanto gli si è accumulato sulle sue spalle e gli ha scavato dentro. Sulle sue montagne, ora, guarda la neve dell’inverno scendere e coprire […]
  • Ethan FromeEthan Frome Ethan Frome è un uomo schivo, incupito dalla sofferenza, da un incedere claudicante e una tristezza caliginosa che ricopre ogni suo gesto. Anche il suo passato è un cumulo di […]
  • L’abbraccioL’abbraccio «Non voglio che al mondo ci sia soltanto uno come me» protesta Ben con la sua mamma, che gli ha appena detto che lui è unico e speciale. «Perché no?» si stupisce lei. «Perché così […]
  • Storia di un oblio In un supermercato un uomo ruba una lattina di birra. Anzi, senza pensarci la beve proprio lì, davanti allo scaffale. Subito quattro vigilantes lo raggiungono, lo scortano nel […]
  • Il muro invisibileIl muro invisibile Il piccolo Harry vive con i genitori e quattro fratelli in un quartiere operaio del Lancashire, dove regnano il grigiore delle fabbriche e la miseria della gente. La sua strada è […]
  • RavelRavel Maurice Ravel: compositore, pianista, direttore d’orchestra, uomo insonne, introverso, solo. Echenoz racconta gli ultimi dieci anni della vita di Ravel, dalla tournée negli Stati […]
  • Tess dei d’Urberville Spinta da genitori poveri di denaro e di spirito, la giovanissima contadina Tess si ritrova impigliata in una relazione con Alec d’Urberville, ricco e dissoluto proprietario […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*