, Il grande mare dei Sargassi

Grande mare dei Sargassi, Il Nella Giamaica postcoloniale la piccola Antoinette, figlia creola di un possidente bianco, assiste al disfacimento della sua famiglia: la morte del padre, la perdita delle sostanze, la cieca furia razziale, la follia materna. Neanche il matrimonio con un giovane inglese può salvarla dal suo destino di sofferenza e odio. Un ambiente opprimente e crudele, una vita di incomprensioni e vuoti incolmabili narrati con maestria in uno stile teso e crudo. Memorabile.

Editore: Adelphi
Anno: 2005
Pagine: 207
Traduzione: Adriana Motti

Nota: consigliatissimo a chi ha amato Jane Eyre di Charlotte Brontë

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —

Categorie: formazione, romanzo

Ti potrebbero interessare

  • Bijou Una donna ferita e piena di paure, cresciuta e abbandonata da una madre estranea che la considerava alla stregua di un simpatico ma inutile animaletto da compagnia, fino ad imporle […]
  • L’ultimo cavaliereL’ultimo cavaliere Il pistolero, ultimo della sua gente, ha un unico scopo: raggiungere l’uomo in nero per scoprire il mistero della Torre. Attraverso un mondo “altro”, piagato da una catastrofe e […]
  • RavelRavel Maurice Ravel: compositore, pianista, direttore d’orchestra, uomo insonne, introverso, solo. Echenoz racconta gli ultimi dieci anni della vita di Ravel, dalla tournée negli Stati […]
  • Cacao Un giovane brasiliano, originario del Sergipe, a causa della morte del padre e dei rovesci della fortuna, è costretto a cercare lavoro a Pirangi, presso una piantagione di cacao. […]
  • La buona terraLa buona terra Quando il contadino Wang Lung sposa la schiava O-Lan non immagina che la sua vita sarà baciata dalla più grande fortuna e schiacciata dalla più grande miseria. In una Cina in cui […]
  • La donna che sbatteva nelle porteLa donna che sbatteva nelle porte Paula Spencer tenta disperatamente di ricordare i momenti felici della sua vita: le domeniche in famiglia, col gelato e le patatine fritte; la prima volta che ha visto Charlo e il […]
  • Figlio di Dio Questa è una storia violenta e sadica: è la storia di un inverno nella contea di Sevier, Tennessee, e di Lester Ballard, un uomo che perde la casa, la terra e che comincia a vivere […]
  • La strada L’apocalisse ha trascinato la Terra in un inferno di ghiaccio e fuoco. In ciò che resta del mondo, tra fame e paura, guidati da un sole grigio come la cenere che tutto ricopre, […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*