, Il seno

il seno

In una travagliata e dolorosa notte, il professor David Kepesh subisce una metamorfosi kafkiana trasformandosi in un enorme seno femminile di 70 chili. Costretto in una clinica, i suoi rapporti con medici e familiari si limitano al tatto e all’udito. Dapprima l’eccitante riscoperta della sensualità poi il rifiuto della propria condizione lo conducono alla convinzione che aver letto troppa letteratura lo abbia reso pazzo. Un racconto inquietante, un’ironia allarmata e spinta, un’indagine spaventosa della paura di sé. Angosciante.

Editore: Einaudi
Anno: 2005
Pagine: 65
Traduzione: Silvia Stefani

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —

Ti potrebbero interessare

  • Bijou Una donna ferita e piena di paure, cresciuta e abbandonata da una madre estranea che la considerava alla stregua di un simpatico ma inutile animaletto da compagnia, fino ad imporle […]
  • La strada L’apocalisse ha trascinato la Terra in un inferno di ghiaccio e fuoco. In ciò che resta del mondo, tra fame e paura, guidati da un sole grigio come la cenere che tutto ricopre, […]
  • Il velo dipintoIl velo dipinto Frivola e infedele, Kitty non riesce a guardare Walter con gli occhi di una moglie innamorata: dapprima è un biglietto per la Cina, un modo per fuggire da una madre snob e delusa, […]
  • La funeLa fune In un piccolo villaggio rurale, al limitare del bosco, una sera compare l’estremità di una fune. Nessuno sa spiegarsi come sia arrivata lì, né chi possa averla lasciata. Si dipana […]
  • Romanzo 11, libro 18Romanzo 11, libro 18 Bjørn Hansen abbandona moglie e figlio, lascia l’impiego al Ministero, segue l’eccentrica amante in un’altra città, diventa esattore comunale, comincia a recitare in musical di […]
  • Figlio di Dio Questa è una storia violenta e sadica: è la storia di un inverno nella contea di Sevier, Tennessee, e di Lester Ballard, un uomo che perde la casa, la terra e che comincia a vivere […]
  • La ballata del vecchio marinaioLa ballata del vecchio marinaio È cencioso e pallido il vecchio marinaio che ferma un giovane spensierato per raccontargli la sua storia: un’esperienza sovrannaturale, la punizione per aver ucciso senza motivo un […]
  • Il signore delle mosche A causa di un disastro aereo, un gruppo di ragazzini si ritrova a dover sopravvivere su un’isola deserta. I primi, rudimentali tentativi di organizzarsi civilmente sfociano ben […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*