Y. KANIUK, La casa dove gli scarafaggi muoiono di vecchiaia

È davvero strana, la casa di Hamutal. Ci sono gatti, cani, un’asina, pesci, tartarughe, una cavalla, un istrice, criceti e una sorella più piccola. Ma soprattutto ci sono gli scarafaggi. E guai a pestarli o cacciarli, Hamutal non lo permetterebbe! Mamma e sorellina sono d’accordo, ma papà… Una storia semplice e divertente sull’amore per gli animali ma soprattutto sull’accettazione di sé e del prossimo. Simpatico ed educativo.

Leggi tutto →

Categorie: bambini, natura, romanzo

gennaio 19, 2019   Nessun commento

M. RIGONI STERN, Le stagioni di Giacomo

In una comunità fatta di vivi e di morti, di natura e ruggine, di miseria e generosità, Giacomo cresce nei boschi imparando a riconoscere il faggio e il larice, il richiamo dell’urogallo, l’orma segreta della volpe, il luccichio del metallo delle bombe e delle munizioni che la Grande Guerra ha dimenticato sull’Altopiano. E quando la Grande Follia si ripete, tocca a lui mescolarsi con altri boschi, con altri morti. Un mondo che si ricuce con residui bellici, ricordi d’infanzia di un’umanità intensa e smarrita. Malinconico.

Leggi tutto →

gennaio 18, 2019   1 commento

M. RIGONI STERN, Sentieri sotto la neve

Sentieri sotto la neve Stringata e tenera, sincera e diretta è la scrittura di Rigoni, il montanaro, il cacciatore, il soldato, l’uomo. Asiago è la sua terra, ne conosce ogni pascolo, sa le stagioni, parla con i crocieri, aspetta i caprioli, chiama per nome la neve. È lì che puntavano i suoi passi di ritorno dal Lager tedesco. Una raccolta di racconti sul silenzio della montagna, sulle tracce invisibili delle volpi, sulle cicatrici che lascia la guerra, sulla potenza fisica della memoria. Una scrittura che sa di nevischio e malga, uno scrittore da leggere e rileggere. Commovente.

Leggi tutto →

settembre 29, 2017   1 commento