, Il peso della farfalla

Peso della farfalla, Il Stanchi e pieni di ricordi, il vecchio camoscio capobranco e il vecchio bracconiere si affrontano per l’ultima volta sui pascoli più alti. Una storia amara che ha il gusto della resina perché le parole colano pesanti e cariche, come gli anni dei protagonisti. Di sfondo, una natura che percepisce l’uomo come un ospite invadente. Commovente.

Editore: Feltrinelli
Anno: 2009
Pagine: 70

Nota: questo volume contiene anche il racconto brevissimo Visita a un albero

— Attenzione! L’edizione citata non rappresenta né un consiglio né una segnalazione. È semplicemente l’edizione su cui ci si è basati per redigere la presente recensione. —

Categorie: filosofico, romanzo

Ti potrebbero interessare

  • Bijou Una donna ferita e piena di paure, cresciuta e abbandonata da una madre estranea che la considerava alla stregua di un simpatico ma inutile animaletto da compagnia, fino ad imporle […]
  • Bàrnabo delle montagne Bàrnabo è un guardiaboschi. Ama le sue montagne, i ghiaioni, le crode, il bosco e la vecchia Polveriera (un cadente deposito munizioni), ma quando i briganti arrivano in zona e […]
  • Storia di IreneStoria di Irene Su una piccola isola greca uno scrittore, raccoglitore e aedo di storie, incontra Irene, quattordici anni, orfana e incinta. La sua vita si divide tra le giornate trascorse sulla […]
  • Nati due volteNati due volte Comincia una nuova vita per il professor Frigerio quando nasce il figlio Paolo, colpito da tetraparesi spastica. Prima, tutto il suo mondo ruotava intorno all’insegnamento e […]
  • Gli sdraiatiGli sdraiati Gli sdraiati sono quella parte di umanità che dorme di giorno e veglia la notte, che riesce a chattare con gli amici mentre guarda la tv, ascolta la musica, studia chimica e […]
  • Sentieri sotto la neveSentieri sotto la neve Stringata e tenera, sincera e diretta è la scrittura di Rigoni, il montanaro, il cacciatore, il soldato, l’uomo. Asiago è la sua terra, ne conosce ogni pascolo, sa le stagioni, […]
  • Inverni lontaniInverni lontani È ormai vecchio, il sergente Mario. Così tanto gli si è accumulato sulle sue spalle e gli ha scavato dentro. Sulle sue montagne, ora, guarda la neve dell’inverno scendere e coprire […]
  • L’imprevedibile viaggio di Harold Fry Harold vive quietamente la sua pensione quando una lettera gli annuncia che una vecchia amica sta morendo. Uscito per impostare la risposta, comincia invece un viaggio a piedi […]

0 commenti

Non ci sono ancora commenti...

Per inserire un commento usa il form qui sotto.

Lascia un commento

*