Walter Moers

Mangiare? Sciocchezze. Lavarsi? Perdita di tempo. Solo leggere, leggere, leggere era importante.
Avevo letto in piedi, avevo letto seduto, avevo letto disteso. Avevo prelevato un libro dopo l’altro dallo scaffale, lo avevo divorato e poi me l’ero gettato distrattamente alle spalle per allungare le mani sul successivo.

Moers, Walter

Categorie: Aforismi

maggio 5, 2016   Nessun commento

W. MOERS, La città dei libri sognanti

Città dei libri sognanti, La

Ildefonso de’ Sventramitis è un giovane dinosauro di ottant’anni alla ricerca dell’Unza, l’ispirazione poetica. Un misterioso manoscritto lo porterà ad intraprendere un viaggio nelle terre di Zamonia fino a Librandia, la pericolosa città dove leggere è inevitabile e pericoloso. Truffatori, libri avvelenati, Librovori Tremendi, Cacciatori di taglie segneranno il ritmo vertiginoso delle sue peripezie letterarie. Una scrittura fantasiosa e divertente, che sa giocare argutamente con il linguaggio, per un romanzo pieno di sorprese e colpi di scena. Consigliato.

Leggi tutto →

maggio 29, 2015   Nessun commento

LA CITTÀ DEI LIBRI SOGNANTI - W. Moers

Qui comincia la storia. Racconta come sono entrato in possesso del Libro sanguinoso e come ho incontrato l’unza. Non è una storia per tipi dalla pelle sensibile e dai nervi deboli: a chi si trovasse in queste condizioni suggerisco di rimettere il volume sullo scaffale e di svignarsela con la coda fra le gambe nel reparto dei libri per fanciulli. Su, spicciatevi, sparite, trincacamomilla e piagnoni, cachinbraghe e mammoni, questa è una storia su un luogo in cui leggere è ancora un’avventura!

(Traduzione: Umberto Gandini)

Categorie: Incipitando

aprile 20, 2015   Nessun commento

Walter Moers

Leggendo avevo vissuto più intensamente che mai. Avevo pianto e riso, amato e odiato. Avevo sofferto tensioni insopportabili, orrore da far rizzare i capelli, pene d’amore, dolore dell’addio e paura della morte. Ma c’erano stati anche momenti di felicità assoluta e di gioia trionfale, di esaltazione romantica e di entusiasmo isterico.

Moers, Walter

Categorie: Aforismi

novembre 20, 2014   Nessun commento