L. MAUVIGNIER, Storia di un oblio

Storia di un oblio

In un supermercato un uomo ruba una lattina di birra. Anzi, senza pensarci la beve proprio lì, davanti allo scaffale. Subito quattro vigilantes lo raggiungono, lo scortano nel magazzino e lo picchiano a morte. Un fatto di cronaca che Mauvignier sceglie di raccontare in modo eccezionale: un’unica, lunghissima frase senza respiro dà voce agli ultimi istanti dell’uomo, alle false giustificazioni dei vigilantes, alle reazioni dei familiari. Rabbia, indignazione e tanto dolore per una birra pagata troppo caro. Uno schiaffo per tornare a riflettere.

Leggi tutto →

novembre 27, 2015   Nessun commento