IL CENTENARIO CHE SALTÒ DALLA FINESTRA E SCOMPARVE - J. Jonasson

Di certo Allan Kerlsson avrebbe potuto pensarci prima e, magari, comunicare agli interessati la sua decisione. In effetti non aveva mai riflettuto troppo sulle cose. Ecco perché quell’idea non ebbe neanche il tempo di fissarsi nella sua testa che già aveva aperto la finestra della stanza al pianterreno della casa di riposo di Malmköping, nel Sörmland, per poi sgusciare fuori e atterrare nell’aiuola sottostante.

(Traduzione: Margherita Podestà Heir)

Categorie: Incipitando

marzo 19, 2018   Nessun commento