Nadine Gordimer

Noi [scrittori] passiamo la vita a cercare di interpretare attraverso la parola le tracce che cogliamo nelle società, nel mondo di cui siamo parte. È in questo senso, nel senso di questa inestricabile, ineffabile partecipazione, che scrivere è sempre e contemporaneamente un’esplorazione di sé e del mondo; dell’essere individuale e dell’essere collettivo. Essere qui.

Gordimer, Nadine

Categorie: Aforismi

gennaio 19, 2017   Nessun commento