J. GOODWIN, L’albero dei giannizzeri

albero-dei-giannizzeri-l

Istambul, 1836: sono passati dieci anni dalla disfatta del violento esercito giannizzero e nella capitale d’Oriente è ormai insediata la Nuova Guardia al servizio del sultano Mahmut II. Una serie di misteriosi e orrendi delitti, a Palazzo e in città, sta però mettendo in discussione il nuovo ordine. L’eunuco Yashim, acuto e discreto, indaga tra le sete e gli ori dell’harem e tra il pattume e il fango dei bassifondi. Un giallo storico ben orchestrato, personaggi memorabili, bellissime descrizioni, ma un finale un po’ frettoloso. Avvincente.

Leggi tutto →

ottobre 21, 2016   Nessun commento