G. B. SHAW, Pigmalione

Pigmalione Henry Higgins, intrattabile professore di fonetica della buona società inglese, scommette di riuscire a trasformare la povera e rozza fioraia Eliza Doolittle in una dama raffinata dalla pronuncia impeccabile. L’ostinazione di lei e l’irascibilità di lui non faranno che scontrarsi nel corso delle lezioni fino alla completa rottura. Un’opera teatrale vivida, con personaggi memorabili e ben costruiti, battute straordinarie che vanno dalla polemica alla comicità, toccando temi come la discriminazione sociale e l’emancipazione della donna. Un grande classico.

Leggi tutto →

giugno 17, 2016   Nessun commento