24 DICEMBRE 1971 - I. Brodskij

Siamo tutti, a Natale, un po’ re Magi.
Negli empori, fanghiglia e affollamento.
Gente carica di mucchi di pacchetti
Mette un bancone sotto accerchiamento
Per un po’ di croccante al gusto di caffè:
così ciascuno è cammello e insieme re.

(Traduzione: Anna Raffetto)

Categorie: Incipitando

dicembre 25, 2017   Nessun commento

I. BRODSKIJ, Poesie di Natale

Poesie di Natale Il Natale è sempre un periodo di riflessioni: si tirano le somme, si pensa al prossimo, ci si rivolge al futuro. Non così per Brodskij che dal 1962 al 1995 compone 18 poesie per altrettanti Natali: dapprima a prevalere sono la solitudine e una «malinconia indicibile», una sfiducia verso la terra e le persone e tanta stanchezza. Poi però la magia del presepe e la luce della speranza si fanno spazio ad illuminare splendidi versi. Una raccolta che sa di vita, di amarezza, di mistero e di neve. Forte e delicato.

Leggi tutto →

dicembre 22, 2017   Nessun commento