M. BODROŽIĆ, È morto Tito

È morto Tito In 24 racconti viene narrato il dolore per l’emigrazione dalla Jugoslavia, lo stupore per una lingua nuova, la nostalgia per una natura vissuta intensamente e per tradizioni legate alla religione e a delicati rapporti familiari. Una scrittura simbolica cala il lettore in un’atmosfera onirica in cui sensazioni e immagini fugaci hanno il sopravvento sugli eventi. Evocativo.

Leggi tutto →

Categorie: racconto

gennaio 10, 2014   Nessun commento