H. BERNSTEIN, Il muro invisibile

muro-invisibile-il Il piccolo Harry vive con i genitori e quattro fratelli in un quartiere operaio del Lancashire, dove regnano il grigiore delle fabbriche e la miseria della gente. La sua strada è attraversata da un muro invisibile: da una parte i cristiani dall’altra gli ebrei, gli sconfinamenti sono pochi ma incisivi. Un romanzo autobiografico, scritto a 94 anni con i ricordi freschi di un’infanzia mai dimenticata. Personaggi ricchi di sfaccettature attraversano la storia e la Storia con il loro bagaglio di pregiudizi reciproci ma anche di intensa umanità. Affascinante.

Leggi tutto →

novembre 18, 2016   Nessun commento