C. ABATE, La collina del vento

Collina del vento, La La collina del Rossarco appartiene alla famiglia Arcuri fin dai primi del Novecento. Su quella terra e sui suoi segreti si snoda la storia delle generazioni: i sacrifici di Alberto, il misterioso omicidio cui assiste Arturo, il desiderio di studiare di Michelangelo, fino al definitivo distacco di Rino, ultimo proprietario. Alle vicende familiari si intrecciano due guerre mondiali e una campagna di scavi archeologici che pare non compiersi mai. Una saga familiare dal gusto dolceamaro ma mai patetico, una scrittura lineare che segue i colori e le cadenze del calabrese, paesaggi che restano negli occhi e nel naso. Bellissimo.

Leggi tutto →

dicembre 19, 2014   1 commento